Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / GEMELLAGGIO TRA FONTANE, PERUGIA HA DETTO “SÌ”

Giombi: “È importante affermare una solidarietà tra Amministrazioni volta ad arrecare benefici ad entrambe le città”

 

La IV commissione di Perugia durante la discussione per valutare il “gemellaggio tra le fontane”

FABRIANO, 11 settembre 2019 – La IV commissione di Perugia ha detto “Sì”: via libera al gemellaggio tra le fontane delle due città.

Un gemellaggio quello tra fontana maggiore e sturinalto che viene da lontano, perché il monumento fabrianese venne commissionata a Jacopo di Grondalo nel 1285, che s’ispirò a quella perugina eretta tra il 1277 e 1278 da Nicola e Giovanni Pisano.

Discusso ed approvato l’ordine del giorno presentato dalla capogruppo perugina dem Sarah Bistocchi, presentato per ipotizzare la “realizzazione di un Protocollo d’intesa tra il Comune di Perugia e il Comune di Fabriano per promuoverne e veicolarne il patrimonio storico-artistico e l’offerta culturale”.

Il voto favorevole

La partnership proposta dai consiglieri del PD, da Idee Persone Perugia e Rete Civica è stata accolta da tutti i membri della commissione. Ipotizzata la possibilità di produrre un protocollo di intesa tra il comune di Fabriano e quello di Perugia con lo scopo di promuovere e veicolare il patrimonio storico edartistico e l’offerta culturale delle due città.

Soddisfazione espressa dal Consigliere Andrea Giombi (presente ieri a Perugia), che ha così commentato: “La IV commissione ha votato sì, e tutte le forze politiche hanno  sottoscritto la mozione. L’assessore alla cultura di Perugia Varasano ha ritenuto l’idea lungimirante e ricca di prospettive. Difatti, i consiglieri Umbri hanno ritenuto brillante la proposta di valorizzare all’unisono queste opere d’arte, simboli di due Identità e due comunità. Dall’assemblea è stata condivisa l’idea di organizzare convegni e iniziative che possano avvicinare le due Città sul piano culturale e turistico. Pertanto, auspico che la giunta ed il consiglio comunale di Fabriano possano abbracciare e rilanciare questa idea”

Più recentemente Fabriano e Perugia hanno rinnovato questo legame grazie alla Madonna Benois di Leonardo da Vinci, entrambe le città hanno infatti ospitato l’opera del genio toscano.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.