Connect with us

Cronaca

FABRIANO / GRUPPO FEDRIGONI, FIRMATO IL PRELIMINARE DI VENDITA

FABRIANO, 23 dicembre 2017 – È stato firmato nella giornata di ieri il preliminare di vendita del gruppo veneto al fondo americano di private equity Bain Capital.

Come da previsioni è arrivata oggi la firma che porterà nel giro di alcuni mesi al cambio di bandiera del gruppo proprietario anche delle Cartiere Miliani. A queste si devono aggiungere poi le cartiere in giro per l’Europa ed il mondo. Un gigante da 2.860 dipendenti, con un fatturato 2016 di 1.054,6 milioni di Euro ed un risultato netto di 63,5 milioni di Euro. In crescita del 10% rispetto all’anno precedente.

Parte della famiglia veneta andrà a reinvestire nel capitale societario con una quota di minoranza. Soddisfazione espressa da Alessandro Fedrigoni, che ha evidenziato che il gruppo ora avrà un nuovo azionista di maggioranza per evidenziare affrontare le sfide future con più determinazione. “Verso nuovi ed ambiziosi  traguardi”, ha spiegato.

Un preliminare di vendita che arriva in un momento piuttosto complesso per il gruppo, con le Segreterie Nazionali di SLC- GCIL, Fistel CISL Uilcom Uil a chiedere chiarezza e garanzie viste le preoccupazioni tra i lavoratori alla prese da diverso tempo con linee di produzione ferme, una importante commessa persa e 150 possibili esuberi. 

Il closing si concretizzerà dopo la valutazione ed il conseguente via libera delle autorità competenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.