Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO/ Inaugurato l’hub scolastico della “Aldo Moro”

Co-progettisti e realizzatori di questo allestimento sono stati gli stessi studenti

 

FABRIANO, 21 gennaio 2020 – Lo scorso martedì 14 gennaio, in occasione dell’Open Day della scuola media Giovanni Paolo II, è stato inaugurato l’hub scolastico dell’Istituto comprensivo “Aldo Moro”, uno spazio aperto, a disposizione della scuola e dell’intera città.

Non una sola stanza ma più ambienti, dedicati alla multimedialità, al gioco, al dibattito, ai lavori di gruppo, e a tanto altro ancora. All’inaugurazione erano presenti, oltre che gli studenti e i genitori, l’assessore alle politiche educative del Comune di Fabriano Simona Lupini, i referenti delle cooperative Cooss Marche e Mosaico e la dirigente scolastica Stefania Venturi.

Ciò si inserisce all’interno dell’iniziativa “Intrecci educativi”, un progetto selezionato da Impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, e portato avanti in tutta la Regione Marche da diversi partner pubblici e del privato sociale. A Fabriano, il progetto è promosso dall’Ambito Territoriale Sociale 10, dalle cooperative sociali Cooss Marche e Mosaico, e dall’Istituto Comprensivo Aldo Moro.

Il progetto si pone il problema di un sistema di comunità educante sempre dichiarato ma mai realizzato, ed intende costruire un sistema locale integrato di interventi connessi tra loro, per realizzare un’azione educativa efficace ed attenta ai ragazzi della fascia 9-13 anni, soprattutto a quelli che manifestano una maggiore povertà educativa.

hub 4 hub 5 hub hub2 hub3
<
>

Il focus del progetto è sull’apprendimento delle competenze di vita, le cosiddette life skills di cui parla l’OMS. Proprio l’inaugurazione di questo nuovo spazio per la produzione di dinamiche di comunità, l’hub, che in inglese significa nodo, è stata l’azione preliminare del progetto. L’hub si propone di essere un luogo aperto all’interazione libera nella scuola e ad un processo di apertura della scuola verso l’esterno.

Co-progettisti e realizzatori di questo allestimento sono stati gli stessi studenti, coordinati dall’architetto e docente Nicoletta Meloni, che hanno avuto un budget a disposizione per l’acquisto di materiale e arredi.

Danilo Ciccolessi

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.