Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Indelfab (ex JP), la Fiom: «Ritirata la procedura di mobilità»

Proroga della Cigo per Covid, e nel frattempo i sindacati chiedono percorsi di reindustrializzazione per il rilancio dell’azienda

FABRIANO, 6 ottobre 2020 – Si è giunti alla condivisione del verbale di accordo di programma contenente la proroga della Cigo per Covid per i 569 dipendenti della Indelfab, di cui 296 sul territorio di Fabriano. Contestualmente è avvenuto il ritiro della procedura di mobilità.

A darne notizia è la Fiom Cgil di Ancona: «Questo primo passaggio, avvenuto in sede sindacale, costituisce un passo importante per il sostegno delle persone interessate e riguarderà un periodo che va dal 07/09/2020 al 15/11/2020. Successivamente sarà necessario tornare al Ministero del Lavoro per dare continuità attraverso la Cigs».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Prosegue la nota sindacale: «La Fiom di Ancona ritiene fondamentale utilizzare queste poche settimane per individuare percorsi di reindustrializzazione, che siano complementari e/o alternativi all’attuale proprietà, ci cui comunque ancora non conosciamo le reali intenzioni».

E conclude: «È indispensabile continuare con un percorso in sinergia tra le parti sociale e le Istituzioni per individuare ogni tipo di possibile soluzione per il rilancio dell’azienda e del territorio nel suo complesso, dove invece sono in atto processi di desertificazione industriale».

(d. g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.