Connect with us

Cronaca

FABRIANO / INSEGUITO DAI CARABINIERI, IN AUTO TROVATA MAZZA DI FERRO: DENUNCIATO

FABRIANO, 2 ottobre 2016 – Cerca di fuggire ai controlli dei carabinieri. Inseguito a piedi dai militari. Denunciato. Ma le indagini proseguono perché nell’auto è stata trovata una mazza di ferro.

foto-mazza-di-ferroNotte movimentata a Fabriano. Intorno alle 4 del mattino del primo ottobre, nell’ambito di normali controlli messi in piedi dai carabinieri della Compagnia di Fabriano per prevenire le stragi del sabato sera, un ragazzo fabrianese 23enne alla guida di una Fiat 600 vecchio modello quando ha scorto in via Gioberti la pattuglia dei carabinieri, ha cercato di fuggire. Innestata la retromarcia, si è infilato in un piccolo vicolo, urtando anche un portone di una casa e, quindi, danneggiando il retro della macchina. Tutta questa scena non è sfuggita agli attenti militari che, immediatamente, hanno inseguito a piedi, l’auto. Sono riusciti a fermare il mezzo in pochissimo tempo. Hanno cercato di sottoporre il giovane al test dell’etilometro perché palesemente ubriaco. Ma il 23enne si è rifiutato. I carabinieri hanno, quindi, perquisito l’auto e nel sedile posteriore hanno trovato un bastone, o meglio una mazza di ferro lunga 40 cm, con impugnatura artigianale fatta con un pezzo di manubrio di una bicicletta ed il resto in ferro. Di questa mazza di ferro, il giovane non ha saputo dare spiegazioni plausibili circa la detenzione dello stesso.

I carabinieri lo hanno denunciato per possesso di strumenti atti ad offendere, per guida in stato di ebbrezza e gli hanno ritirato la patente. Le indagini, comunque, proseguono per capire a cosa potesse servire la mazza di ferro.

(cla. cur.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.