Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / “LA FABCON DEL FUTURO”, LA LOKENDIL GUARDA AL 2020

Obbiettivo 2020, obbiettivo l’edizione numero 30 della Fabcon

 

FABRIANO, 20 settembre 2019 – Si sono conclusi domenica scorsa i 5 giorni della Fabcon, convention di giochi di ruolo e da tavola organizzata dall’Associazione Lokendil. Appuntamento che ha tagliato il traguardo dell’edizione numero 29, e che ha messo ancora una volta in mostra giochi ed occasioni di confronto di ogni tipo.

Ancora una volta positivi i “numeri”, con quasi 500 iscrizioni totali agli eventi per un totale di 230 persone che sono arrivate da ogni parte d’Italia per giocare ed ascoltare. Giornate pensate per includere, per accogliere anche chi con il gioco di ruolo non hai avuto alcun rapporto.

Abilità e passione per raccontare mondi e storie.

“Siamo molto soddisfatti di questa edizione – ha commentato il presidente dell’associazione Lokendil Andrea Ricci – abbiamo ampliato l’offerta ludica con tutti i posti prenoti. La risposta è stata positiva. Ora dobbiamo fare un salto verso l’edizione numero 30 della convention. Tutti hanno risposto in maniera fantastica: giocatori, famiglie, bambini ed anche docenti. Ora dobbiamo iniziare a pensare già al 2020”.

Solo gioco? No, perché tra le tante occasioni “fantastiche”, una tavola rotonda con i principali esperti e influencer italiani del mercato ludico (Alex Melluso, Andrea Lucca, Roberto Rossi), che hanno disegnato lo stato di salute del gioco di ruolo, anche attraverso l’interazione con i mondi del cinema, dei fumetti, della letteratura, dei videogames verso un “fenomeno di massa”.

Spazio anche al gioco da vivere attraverso la scuola: giovedì scorso invece il terzo workshop dedicato agli insegnanti per un workshop pratico sull’uso di giochi nella didattica, ancora una volta esperienza molto apprezzata dai docenti, che hanno risposto in maniera entusiastica.

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche