Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / La “nuova” globalizzazione raccontata da Simone Filippetti

Oltre al giornalista umbro presenti anche Maria Paola Merloni e Giacomo Damian

FABRIANO, 11 settembre 2021 – Sabato 18 settembre, ai giardini del Poio alle ore 11, verrà presentato il libro di Simone Filippetti “Un pianeta piccolo piccolo” (Il Sole 24 Ore, 2021), un viaggio nel mondo della globalizzazione.

Nell’estate del 1982 un pescatore di perle turco scopre per caso un antico relitto vecchio di 3mila anni. Nello scafo, c’era dello stagno che veniva dall’Afghanistan ed era diretto a Micene in Grecia. Nell’età del Bronzo, il Mediterraneo era un grande mercato unico.

La prima globalizzazione della Storia crollò perché era un sistema troppo fragile. Trenta secoli dopo, nel 2020, la Storia si ripete: la globalizzazione moderna si inceppa.

Un’epidemia segna la fine di un mondo, della globalizzazione “madre e matrigna”. Un periodo storico, plasmato dalla TurboFinanza si chiude e un nuovo ordine mondiale sorgerà: è la fine della Movida Economy, dei negozi tradizionali, del lavoro in ufficio e dei ristoranti, ultima incarnazione del consumismo. Sorge l’era della Home Economy: dalla spesa al lavoro, tutto si farà in casa.

Filippetti è nato a Gubbio nel 1973, archeologo mancato, ha iniziato a fare il cronista a Roma a il Giornale. Da quasi 20 anni scrive di finanza per Il Sole 24 Ore.  Ha lavorato come corrispondente da New York e nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro “Serenissimi affari” (Marsilio), un impietoso ritratto degli imprenditori veneti. Nel 2016 ha vinto il premio “Giornalista dell’Anno” State Street per la migliore inchiesta. Ha curato l’edizione di Le Obbligazioni. Aspetti storici e teorici (Il Sole 24 Ore, 2018).  

Nel 2019 pubblica “I signori del lusso” (Sperling & Kupfer), la storia di come Giovanni Tamburi ha messo in piedi un polo del Made in Italy con la TIP (Tamburi Investment Partners).

Presenti con il giornalista umbro anche Maria Paola Merloni, imprenditrice, e Buddy Fox, al secolo Giacomo Damian (nato a Pordenone all’inizio degli anni ’70). Damian ha iniziato a scrivere su Panorama Economy con la rubrica “Vita da blogger” dal 2010 al 2012, ultimo numero del settimanale. Dal 2012 cura su Libero la rubrica “Panino e listino”, collabora con Affaritaliani.it e con il mensile Investire.

L’evento è organizzato da Francesco Bellocchi Consulente Finanziario, e per accedere ai giardini del Poio necessario il green pass e la prenotazione.

Per prenotare contattare il seguente numero di telefono: 329 099 2317 oppure inviare una email al seguente indirizzo: francesco.bellocchi@consultinvest.it .

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
 
 


Meteo Marche