Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Lavori scuola “Marco Polo”, il Tar sancisce la vittoria della ditta

Il “duello” legale dopo l’annullamento in autotutela del Comune dello scorso 30 agosto

FABRIANO, 30 dicembre 2021 – Con la sentenza pubblicata dal Tar nella giornata di ieri, la prima sezione del Tribunale Amministrativo Regionale ha accolto il ricorso della ditta che nei mesi scorsi aveva ottenuto l’aggiudicazione dei lavori per il miglioramento sismico della “Marco Polo”.

La sentenza del Tar è arrivata dopo la decisione del dirigente del Comune di Fabriano che aveva predisposto l’annullamento dell’aggiudicazione definitiva dei lavori in autotutela, avvenuto a fine agosto.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Prima l’aggiudicazione provvisoria dei lavori (28 novembre 2020), poi quella definitiva (10 dicembre sempre dell’anno scorso) e, infine, il provvidemento di annullamento in autotutela che ha spinto l’azienda a presentare ricorso, difesa da Valerio Bizzarri e Gabriele Gusella.

Il Comune è stato, inoltre, condannato al pagamento in favore della società ricorrente
delle spese del giudizio.

Ora sono due gli scenari: quello della stipula del contratto con l’azienda e il conseguente avvio dei lavori, oppure l’impugnazione della sentenza da parte del Comune presso il Consiglio di Stato.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi