Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / L’incanto dell’infiorata di San Nicolò

La nuova grande opera d’arte dei mastri infioratori

FABRIANO, 31 dicembre 2020 – È iniziato sabato 12 dicembre il lavoro all’infiorata che dal 24 dicembre si trova esposta presso la chiesa di San Nicolò. Per via del coprifuoco previsto alle 22 dal DPCM infatti gli infioratori hanno dovuto aumentare i turni di lavoro nel rispetto delle norme.  

Una buona organizzazione, con divisione dei turni in mattina, pomeriggio e sera, a cui potevano essere presenti solo 4 persone, per poter lavorare tutti quanti in sicurezza

«È stato un lavoro lungo ma piacevole – racconta Mihaela Valimareanu, responsabile infioratori – avendo vissuto un anno che non ha permesso di incontrarci questo è stato sicuramente un bel motivo per farlo»

Il bozzetto è stato scelto, fra diverse proposte ,da don Aldo Buonaiuto: un presepe completo con tutti i personaggi principali, una maniera genuina di predicare il vangelo che è stato valorizzato con questa infiorata. 

Tanti i complimenti ricevuti, e tanta anche la soddisfazione di averla realizzata nonostante il covid.

«Vorrei ringraziare tutti gli infioratori che nonostante gli impegni, soprattutto nel periodo che precede il Natale, sono stati presenti – conclude Mihaela – don Aldo che ci incoraggia e sostiene in ogni nostro progetto, e ovviamente tutti i borghigiani». 

Sara Marinucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

Granpanda 03-04-20


Meteo Marche