Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / LUTTO IN CITTÀ, SANTARELLI: “UN RAGAZZO STUDENTE DA NOI”

Annullati in segno di lutto gli eventi natalizi previsti

 

FABRIANO, 8 dicembre 2018 – Il lutto diventa fortissimo con la città della carta che sceglie di annullare gli eventi previsti per l’inizio del periodo natalizio: uno dei giovanissimi deceduti nella tragedia di Corinaldo studiava in un istituto fabrianese.

La decisione di annullare il programma previsto è stata comunicata dal Sindaco Santarelli

“Ogni ora che passa acuisce la consapevolezza delle dimensioni della tragedia che si è consumata a Corinaldo. Mi hanno riferito che uno dei ragazzi deceduti frequentava una scuola di Fabriano. È tutto assurdo”. Commenta il primo cittadino fabrianese.

“Questa condizione rende difficile prendere quella che sembra essere la decisione giusta perché qualsiasi è iniziativa che possa manifestare lo stato di shock e di dolore non sarà mai sufficiente. Perché poi comunque ci sarà un domani in cui il dolore non sarà minore di oggi e in cui il solo pensiero di festeggiare farà venire un crampo allo stomaco. In questi casi forse bisogna ragionare poco e ascoltare il cuore, bisogna riuscire a silenziare la razionalità e ascoltare l’istinto”.

Così conclude. “L’istinto ci dice che oggi non può essere in alcun modo un giorno di festa e anche le luci di Natale lungo le strade del centro possono diventare un pugno allo stomaco. Oggi non verrà acceso l’albero e non verrà aperto né il mercatino né la pista. Oggi ci fermiamo”.

Lutto anche a Sassoferrato

Spenti gli eventi previsti a Sassoferrato, con il Sindaco Pesciarelli a comunicare tramite sito istituzionale che la prevista accensione dell’albero è stata annullata. “Vista l’immane tragedia accaduta a Corinaldo – scrive il primo cittadino sul sito del comune sentinate – gli eventi in programma oggi 8 dicembre sono tutti annullati. Segno di vicinanza ai ragazzi, a tutte le famiglie coinvolte, al sindaco di Corinaldo Matteo Principi e a tutta la sua comunità”.

Si fermano anche i locali fabrianesi

Eventi annullati In segno di lutto anche per i locali fabrianesi che avevano in programma serate. Tutto cancellato, con la Aera e lo Sverso ad annullare gli appuntamenti: testimonianza di rispetto e riflessione.

Così Lo Sverso su Facebook: “I fatti accaduti a Corinaldo la scorsa notte ci hanno profondamente scosso. Da gestori e frequentatori di locali un dramma del genere ci tocca profondamente, riteniamo doveroso rinviare a data da destinarsi il concerto in programma questa sera a Lo Sverso ed esprimere vicinanza alle famiglie e agli amici delle vittime. Il nostro spirito è vicino a coloro che hanno visto una serata spensierata e di sano divertimento trasformarsi in dramma”.

Anche il The Tanning Pub, altro luogo di ritrovo dei giovani sceglie vestire il lutto:”Questa sera niente musica né luci natalizie al Tanning Pub”. Chiedono rispetto per le vittime e concludono: “I locali dovrebbero servire per divertirsi non per morire!”.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.