Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Nuovo studio di fattibilità per l’incompiuta Pedemontana

Oggi  la visita ai cantieri del vice ministro alle Infrastrutture e Trasporti, il sindaco: «Abbiamo chiesto precisi impegni»

FABRIANO, 11 settembre 2020 – Un’incompiuta che taglia il traguardo del mezzo secolo: la Pedemontana Fabriano-Sassoferrato-Cagli. Oggi  il Viceministro del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Giancarlo Cancelleri avrà modo di valutare e capire se e come rimettere mano al progetto, vecchio di 52 anni. Ovviamente è prevista una visita anche al cantiere della Quadrilatero dove si stanno portando avanti i lavori per il raddoppio lungo la ss76.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Ci siamo sentiti telefonicamente solo pochi giorni fa e anche oggi ho parlato con il Capo di Gabinetto che si è impegnato, a nome del Viceministro, a convocare Anas e tutti gli altri interlocutori per mettere sul tavolo un nuovo studio di fattibilità dell’opera» dice il sindaco Gabriele Santarelli.  «Lunedì incontreremo la Morani, Sottosegretario del  Ministero dello Sviluppo Economico, per affrontare lo stesso tema».

Per il primo cittadino «quella strada porta con sé anche una visione dello sviluppo del territorio. La Pedemontana libererebbe dal traffico le strade cittadine e la strada che attraversa la Gola di Frasassi trasformandola in una pista ciclabile in tutto e per tutto. Si risparmierebbero così i circa 6 milioni di euro previsti dalla Regione per la realizzazione della pista ciclabile che dovrebbe, secondo il progetto finanziato, attraversare la Gola per raggiungere Sassoferrato».

E aggiunge: «Migliorerebbe i collegamenti dell’Area Interna che significa anche maggiore sicurezza perché si collegherebbe un’area geografica oggi isolata con il nostro ospedale e il suo Pronto Soccorso. Sono tanti i motivi per provarci e, nonostante la Regione nel 2017 abbia tolto l’opera dall’elenco di quelle strategiche sottraendo le risorse che erano ancora disponibili (18 milioni), non lasceremo nulla di intentato né io né gli altri sindaci del territorio al fianco dei quali si sono schierate anche le associazioni di categoria e i Parlamentari Patrizia Terzoni e Sergio Romagnoli».

Ma sul tavolo dell’incontro, Santarelli mette anche altri temi: «Ci sono anche altre questioni da affrontare con Quadrilatero e Anas a partire dalla gestione delle strade che collegheranno il fronte marchigiano con quello umbro e l’Alta Vallesina con la Media Vallesina. Mi riferisco alla strada del Valico di Fossato e della strada di Castelletta che una volta completata la Quadrilatero diventeranno, quella del Valico è già così, le uniche vie transitabili dai mezzi che non possono percorrere le 4 corsie. Senza dimenticare la riapertura della galleria di Trocchetti che è essenziale per ricollegare decentemente l’area est del nostro territorio i cui cittadini da troppi anni devono percorrere chilometri in più per venire in città».

(red.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Calcio5 ore fa

Jesi / Jesina, improvvisa scomparsa di Celeste Pirani

E’ stato arbitro nelle categorie dilettantistiche e al Csi nei tornei amatoriali, estivi e nelle varie amichevoli. Per anni addetto...

Breaking news5 ore fa

Covid-19 / Ricoveri ancora in calo e due decessi nelle Marche

Un paziente in più nei reparti di terapia intensiva regionali Ancona, 27 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri ancora in calo,...

Chiaravalle11 ore fa

Ciclismo / Porto Sant’Elpidio, cronometro: ancora Edoardo Fiorini

Nella categoria Esordienti l’alfiere del Pedale Chiaravallese ha firmato la settima vittoria stagionale. Bene Belfiori, Zanella, Minestrini, Lancioni, Sopranzetti, Federighi...

Bassa Vallesina12 ore fa

Falconara / Arrestata rumena: si nascondeva nell’Ex Montedison

Nel 2012 aveva sedotto e derubato un anziano, rintracciata dai poliziotti della Questura all’interno del complesso abbandonato da decenni FALCONARA,...

Calcio14 ore fa

Calcio femminile / La Jesina si congeda dal proprio pubblico ospitando Portogruaro

Ultima partita casalinga di campionato al Cardinaletti. Gli ultimi 90′  poi a Venezia prima dell’appuntamento con la Coppa Italia JESI,...

Breaking news15 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 526 positivi, 154 in provincia di Ancona

Prosegue il calo dell’incidenza regionale, oggi a 278,19 Ancona, 26 Maggio 2022 – Nelle Marche 526 positivi, 154 in provincia...

Alta Vallesina15 ore fa

Fabriano / Raddoppio Orte – Falconara, proseguono gli incontri

Alberto Cena: «Approfondire ogni aspetto dell’opera con il territorio, raccogliendo istanze e osservazioni» Fabriano, 27 maggio 2022 – Alternative di...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Elezioni: Lorenzo Fiordelmondo termina l’isolamento

Il candidato Sindaco aveva contratto il Covid lo scorso 15 maggio e da allora ha fatto da casa la campagna...

Attualità15 ore fa

Cingoli / Bernabucci dona collezione di medaglie settecentesche al Comune

Domani alle 11 presso il Palazzo comunale la cerimonia ufficiale, il sindaco Michele Vittori: «Siamo onorati, arricchisce il patrimonio già...

Eventi & Cultura16 ore fa

Morro d’Alba / Torna il Festival “Lacrima in giallo”

Dall’ 1 al 5 giugno evento culturale dedicato alla narrativa noir e ai libri gialli, accompagnati immancabilmente dal rosso della...

Meteo Marche