Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / ORATORI PARROCCHIALI NEL SEGNO DELLA FANTASIA

Andreoli immobiliare 01-07-20

Da Sherlock Holmes alle uscite nei dintorni della città per poi approdare nell’antico castello di Gradara. I campi estivi punto di riferimento per le famiglie

 

FABRIANO, 8 luglio 2019 – È arrivato il momento dell’oratorio estivo e dei campi scuola, e a Fabriano non mancano realtà che si occupano dei bambini dopo la chiusura dell’anno scolastico. Alcuni hanno iniziato subito dopo l’ultimo giorno di scuola primaria, come l’oratorio San Giovanni Bosco presso la parrocchia della Beata Maria Vergine della Misericordia, altri hanno atteso la fine della scuola dell’infanzia, come l’oratorio San Giuseppe lavoratore che ha iniziato lunedì primo luglio. Molte le attività proposte dalle due realtà, che si occupano di bambini dai 4 ai 12 anni.

“Noi abbiamo iniziato il 10 giugno e terminato il 28 giugno” dice don Umberto Rotili, dell’Oratorio San Giovanni Bosco “abbiamo avuto un centinaio di bambini, dalle 7:30 della mattina alle 5 del pomeriggio, con pranzo compreso.” Dal primo luglio è iniziato quello della parrocchia di San Nicolò, per distribuire i bambini da entrambe le parti, visto che sono quasi gli stessi.

Per quanto riguarda il nostro campo estivo” dice Paola, animatrice del San Giuseppe lavoratore “abbiamo scelto il tema di Sherlock Holmes, e verrà presentata una storia su cui fare ragionare i ragazzini, sui personaggi e sul perché si comportano in un determinato modo”. I ragazzi vengono accolti dalla 9 alle 13, e a metà mattina viene offerta loro una merenda. Nel corso delle tre settimane ci saranno delle uscite nei dintorni di Fabriano, e una gita a Gradara. Non ci sono ancora grandi numeri per questo oratorio, proprio perché iniziato da poco. “Non siamo ancora tanti ma contiamo di aumentare il numero durante i prossimi giorni”.

(s. m.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca6 ore fa

Jesi / Brucia il computer, ci vogliono i Vigili del Fuoco

Intervento della squadra cittadina nella serata di ieri, nessuna persona coinvolta ma danni di Redazione Jesi, 2 febbraio 2023 –...

Bassa Vallesina6 ore fa

Falconara / Incidente all’Api, tanto fumo ma nessun danno a persone e cose

Una quantità di combustibile era trafilata da una valvola, situazione prontamente risolta dal personale interno della raffineria, addestrato per far...

Attualità8 ore fa

Sanità / Medici di famiglia, i dottori Gagliardini ed Ercolino a Cingoli e Filottrano

Lo ha comunicato l’assessore Filippo Saltamartini dopo il confronto avuto con la Direzione dell’Ast Ancona e con il Distretto competente...

Attualità9 ore fa

Provincia / Open day per il rinnovo dei passaporti

Le date delle aperture straordinarie nei Commissariati di Jesi, Fabriano, Senigallia e Osimo, con accesso libero e senza prenotazione in...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Subaffitto Agricom, l’interpellanza di Fabriano Progressista

Torna d’attualità la questione dell’azienda agraria comunale Fabriano, 2 febbraio 2023 – Premesso che con delibera di giunta del 21/03/2022...

Eventi12 ore fa

Montecarotto / A teatro una rassegna da “perdere la testa”

Dal 17 febbraio i quattro appuntamenti tra “amore e follia”, a chiudere il calendario lo spettacolo di “Malati di niente”...

carabinieri stazione sassoferrato carabinieri stazione sassoferrato
Alta Vallesina13 ore fa

Sassoferrato / Compra un Apple Watch online ma viene truffato

Denunciato un 40enne residente nella provincia di Fermo per truffa di Redazione Sassoferrato, 2 febbraio 2023 – I Carabinieri hanno...

Alta Vallesina15 ore fa

Fabriano / Ambito 10, ecco il registro assistenti familiari

Il Registro Assistenti Familiari: uno strumento in più per favorire le famiglie e aiutare lavoratori e lavoratrici del settore di...

Attualità19 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano19 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

Meteo Marche