Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / PALIO DI SAN GIOVANNI: OBBIETTIVO 2020

Presentati i quattro nuovi consigli delle porte e dei nuovi Priori dopo le elezioni che si sono svolte nel mese di novembre

 

FABRIANO, 5 dicembre 2019 – Palio 2020, la marcia del palio del futuro non si arresta neanche nei mesi di attesa e lancia la sfida con l’obbiettivo di continuare la storia e la tradizione dell’evento più amato dai fabrianesi.

Baldi carni

In scena, all’interno dell’oratorio della carità, “l’assemblea dei 60”, il ritrovo di tutti i membri del Palio di San Giovanni Battista, i nuovi priori, i consigli delle quattro porte e lo staff dell’ente palio.

I priori

Cambiano “volto” due priori su 4: confermati Giorgio Tiberi (porta del Borgo) e Victor Torresan (porta Cervara) e rinnovamento per porta del piano e porta pisana.

Per i “blu” al posto di Francesco Marcelli entra Luciano Robuffo. Per i “verdi” di porta pisana (che hanno conquistato il palio dei 25 anni, leggi l’articolo) cambio della guarda: dopo i saluti di Giampiero Camardo il nuovo priore sarà Fabrizio Palanca.

I quattro priori hanno poi descritto il percorso che da qui ai prossimi anni  intraprenderanno per sviluppare le potenzialità della propria porta.

Porta Pisana, vincitrice del Palio 2019

« All’Assemblea dei 60 ha partecipato anche il sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli – si leggge in un nota dell’ente palio – che ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale e si è reso disponibile per far crescere ancora di più il palio di San Giovanni Battista, vera festa della città della carta, e nei prossimi mesi si siederà al tavolo, insieme all’Ente, per studiare idee e gettare le basi della manifestazione di giugno 2020».

Poi l’analisi del presidente dell’ente palio Sergio Solari, che ha analizzato “lo stato di salute” del paliom passando in rassegna eventi, l’aumento dei volontari e la presenza anche di appassionati da fuori regione per conoscere la Fabriano del medioevo.

«I Priori  Tiberi, Torresan, Robuffo e Palanca – ancora nella nota dell’ente palio –  sono stati omaggiati dal presidente dell’Ente con 4 opere realizzate dai ragazzi del centro “Un mondo a colori” di Fabriano, che nell’ambito del progetto “Tracce” hanno realizzato opere ispirate al Palio e alle quattro porte».

Per un palio che guarda al 2020, gli infioratori stanno già preparando l’infiorata artistica per celebrare le festività natalize.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca17 minuti fa

Jesi / La Consulta disabilità elegge il direttivo

Domani pomeriggio, mercoledì 29 marzo, si terrà la prima assemblea introdotta dal vice sindaco Samuele Animali, importante ruolo di supporto...

rifiuti fabriano avis associazioni ciclistiche rifiuti fabriano avis associazioni ciclistiche
Alta Vallesina1 ora fa

Fabriano / A caccia di rifiuti: trovate gomme e una cucina economica

In azione i volontari di Avis, Fabriano Valley Mtb, Pedale Stracco e Petruio di Redazione Fabriano, 28 marzo 2023 –...

Cronaca7 ore fa

Jesi / Ponte San Carlo e questionario ai residenti, dubbi sull’attendibilità

L’anonimato garantisce la privacy, «ma non consente risultanze effettivamente attendibili, potrebbe essere compilato da chiunque, servono modalità più efficaci», l’interpellanza...

Cronaca7 ore fa

Jesi / In Consiglio comunale la riqualificazione della stazione ferroviaria

L’interpellanza presentata da Nicola Filonzi di Jesiamo, «un progetto già approvato e finanziato da Rfi per oltre 10 milioni di...

Eventi7 ore fa

Moie / All’Abbazia di Santa Maria l’incontro tra poesia, musica e pittura

Un pomeriggio con le opere di Silvia Segnan (in esposizione sino al 9 aprile), le parole di Diego Mecenero e...

Marche news7 ore fa

Depuration Day / Schiuma in mare, sequestrati 12 scolmatori

Presso i litorali di Ancona nord, Palombina e Falconara, inquinamento ambientale e lo scarico di reflui non autorizzati gli illeciti...

Eventi7 ore fa

Jesi / “Donne e Cultura” ospita la scrittrice e poetessa Gabriella Cinti

Appuntamento domani sera alle 19.30 al Circolo Cittadino per la presentazione dell’opera letteraria “Prima” Jesi, 28 marzo 2023 – Domani,...

Attualità7 ore fa

Passaporti / Aperture straordinarie degli sportelli

Questura e Commissariati della provincia, allo scopo di agevolare il rilascio e di ridurre i tempi di attesa Ancona, 28...

Eventi7 ore fa

Jesi / Bassorilievo di Pergolesi in esposizione a Roma

Il volto opera di Giuseppe Campitelli nell’ambito de “Le Marche. L’unicità delle molteplicità” donata ai Musei Civici di Jesi dalla...

Attualità7 ore fa

Cingoli / Istituto “Mestica”, l’Avis dona volumi alla biblioteca

«Anche un libro può contribuire alla crescita di cittadini responsabili e attivi, capaci di donare» Cingoli, 28 marzo 2023 –...

Meteo Marche