Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / RITORNO A SCUOLA “ON ICE”, LA PROTESTA DEI GENITORI

Notte con una colonnina di mercurio sotto zero

 

FABRIANO, 7 gennaio 2019 – Ancora una notte di temperature rigide per la città della carta, con la colonnina del mercurio andata oltre i 5 gradi sotto zero.

Dopo la neve e le polemiche (anche politiche, leggi l’articolo) dei giorni scorso anche il ritorno degli studenti fabrianesi sui banchi di scuola dopo le festività natalizie.

La neve caduta dei giorni scorsi non ha impedito l’accesso ai plessi, ma nonostante tutto c’è stato un fronte polemico lanciato da alcuni genitori sui social network: quello del ghiaccio.

Immagini pubblicate sui social network e commenti per chiedere spiegazioni. Sotto la lente d’ingrandimento dei genitori fabrianesi l’”Allegretto di Nuzio” e la “Collodi”.  “C’è ancora la neve sulle scale che portano alla scuola Collodi – racconta un genitore – il passaggio pedonale non è stato pulito. La neve è gelata, ma la cosa da sottolineare è che questa è la neve di qualche giorno fa che non è mai stata tolta dalle scale. Ora ovviamente è gelata anche dopo le temperature rigide della notte appena trascorsa”.

“Forse bisognava muoversi prima”, questo il pensiero dei genitori replicato ancha per quanto rigurda la strada di accesso alla primaria “Allegretto di Nuzio”. Via dei Cappuccini (almeno il tratto in salita che poi sale verso il “Vivarelli”) mostrava evidenti zone ghiacciate proprio mentre i genitori ed i nonni stavano portando i bambini a scuola.

Minori i problemi per quanto riguarda il nuovo polo scolastico. La salita che porta infatti alla cittadella degli studi non ha scatenato il vespaio delle critiche dei genitori. Rallentamenti come quasi ogni giorni nel portare i ragazzi nelle immediate vicinanze dell’ingresso delle scuole.

Anche un furto alla Gentile

Scoperto nella mattinata di oggi l’ingresso di ladri all’interno della scuola media “Gentile da Fabriano”. Dopo essere entrati all’interno del plesso scardinando una porta finestra, l’obbiettivo è stato quello di forzare il cassettino di un distributore automatico di bevande. Bottino, qualche decina di euro (si suppone, ma certamente non di più) e poi la fuga.

La circolazione in città

Sul fronte viabilità nessun incidente nel corso della mattina di oggi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.