Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO RUGBY / LA CADETTA DEL PESARO RUGBY VINCE IN TRASFERTA

Il 2018 si chiude con una sconfitta per i ragazzi di Coach Morichelli

 

FABRIANO, 17 dicembre 2018 – Ultima in casa, ultima partita del 2018 ed ultima partita per la prima parte della stagione del Fabriano Rugby. Ospite di giornata la Cadetta del Pesaro Rugby.

Giornata fredda, campo allentato ed 80 minuti prima della fine dell’anno ovale. Fabriano parte bene, regge l’impatto ospite e cerca di pungere giocando con semplicità e determinazione. Buona la volontà e qualche incursione oltre la linea dei 22 metri difesa dai pesaresi (per l’occasione in bianco).

Pesaro però passa al primo errore dei padroni di casa, palla in mezzo ai pali, prima meta di giornata e 7 a 0 per gli ospiti. Fabriano non si arrende, cerca di ricostruire e gioca con buona concentrazione le fasi di avanzamento.  Ecco poi arrivare l’occasione per accorciare le distanze, con una punizione poco fuori la linea dei 22 metri del Pesaro.

Una palla non semplicissima, messa però al centro della “h” da Ragni. Fabriano accorcia, 7 a 3 e cerca di alzare il ritmo. Una scelta che inizialmente sembra pagare, ma gli ospiti crescono in intensità e capacità di sfruttare le lacune difensive dei fabbri in rosso.

Piccole imprecisioni che Pesaro sfrutta con successo, mette la freccia ed alla fine della prima parte di gara ecco il risultato 3 a 35 per i “bianchi”.

Secondi 40 minuti di gioco, e per i primi 20 equilibrio totale, con le squadre combattere su ogni pallone. Fabriano regge con attenzione in fase difensiva, pochissime le occasioni concesse ai pesaresi ma poi la stanchezza e l’ormai cronica coperta corta (infortuni ed indisponibilità) fanno allentare la pressione dei fabrianesi, che lasciano spazio alla Cadetta che mette a segno altri punti conquistando ulteriore vantaggio e sicurezza.

Fabriano però nonostante il passivo in crescita non sbanda, e cerca con ordine di chiudere le falle. Pesaro non molla la presa e continua a macinare punti e gioco. All’ottantesimo il risultato parla di un 61 a 3 per gli ospiti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi