Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Scuola Marco Polo, ancora tensioni dopo il consiglio comunale

Oggi la civica assise ritorna in presenza (per gli spettatori sempre in streming su youtube) all’interno della sala grande dl palazzo del podestà

FABRIANO, 10 giugno 2021 – Torna a riunirsi il consiglio comunale di Fabriano dopo il consiglio monotematico dedicato alla “questione” scuola Marco Polo. Un consiglio teso, che ha visto scricchiolare il monocolore pentastallato a seguito dell’approvazione della mozione di due consigliere comunali per chiedere azioni e soluzioni (immobili pubblici o privati rispondenti ai criteri di legge) per chiedere soluzioni idonee tutti gli studenti della scuola media fabrianese.

Una mozione che ha diviso i 5 Stelle, con alcuni di loro a votare favorevolmente la mozione con le minoranze consiliari ed altri (sindaco Santarelli e presidente del consiglio comunale Tobaldi) decisi nell’esprimere parere contrario.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Durante la discussione il sindaco ha ipotizzato l’utilizzo di moduli prefabbricati, ma lasciando aperte tutte le porte per cercare di chiudere una vicenda complicata e che per ora ha permesso solo agli studenti di terza media di poter concludere l’anno scolastico in presenza all’interno del complesso di San Benedetto (mentre per tutti gli altri studenti si è scelta la didattica a distanza).

Ma dalla discussione avvenuta in streaming lo strascico di polemiche, con Vinicio Arteconi (Fabriano Progressista) e Olido Stroppa (Forza Italia) a mantenere alta la tensione.

«Vogliamo sperare – ha commentato il consigliere di Associazione Fabriano Progressista Vinicio Arteconi – che non si arrivi a proporre la soluzione dei container o dei moduli prefabbricati, che evocano tristi ricordi di un passato recente, per ospitare gli alunni evacuati».

Altrettando duro il punto di Stroppa. «Dopo un assessore ai lavori pubblici che se ne va sbattendo la porta – ha commentato Olindo Stroppa –  dopo un assessore al bilancio che manca da oltre un anno, ciliegina sulla torta il sindaco viene messo in minoranza dai suoi consiglieri su una mozione proposta dalla stessa maggioranza nel consiglio comunale del 7 giugno di una problematica di interesse comune come la  scuola Marco Polo. A fine mese assumendosene la responsabilità andranno ad approvare, forse, un bilancio di previsione con parere negativo del dirigente si servizi finanziari».

Non si è fatta attendere la replica del primo cittadino, che sempre tramite social ha ribattuto alle parole di Arteconi. «Il Consigliere di Associazione Fabriano Progressista ritiene l’eventuale ricorso a una scuola realizzata con moduli temporanei una sorta di aberrazione. Dice che il ricorso a questa soluzione dovrebbe avvenire solo in casi di estrema emergenza. Evidentemente per lui questa che stiamo affrontando non rappresenta una emergenza».

Oggi nuovo consiglio comunale, con diretta a partire dalle ore 18 sul canale youtube del comune di Fabriano.

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x