Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Strade, andar per buche e dislivelli: pericoli per i pedoni

Il rischio cadute è sempre dietro l’angolo soprattutto per le persone anziane, situazione preoccupante in alcune vie del centro storico che portano a piazza Garibaldi

 

FABRIANO, 1 ottobre 2020 – Dall’asfalto sconnesso alle strade dissestate in alcuni tratti del centro storico, soprattutto quelle vie che portano a piazza Garibaldi, in particolare via Cialdini: mancanza di sanpietrini, dislivelli e buche chiuse alla meglio solo con catrame, che oltre a essere un fattore a danno del valore estetico del centro storico, lo sono soprattutto per i pedoni. 

Un rischio importante per quelli più anziani, o per le persone che hanno già le proprie difficoltà a deambulare, che corrono il rischio di inciampare o cadere con conseguenze da non sottovalutare. E infatti è quello che è accaduto qualche giorno fa ad una signora con problemi di deambulazione al parcheggio di piazza della Pisana, ha inciampato a causa dell’asfalto sconnesso. Meno male che a seguito della caduta non ha riportato serie conseguenze.     

Per tornare alle vie del centro storico, diverse possono essere le cause di questi dislivelli e delle buche createsi dai sanpietrini che nel corso del tempo sono venuti a mancare, una delle quali il passaggio dei mezzi pesanti che circolano abitualmente in quella zona. 

Una situazione questa che andrebbe risolta, soprattutto in vista della stagione fredda durante la quale pioggia e neve possono essere un fattore di maggiore rischio per i pedoni che frequentano il centro storico.

(red.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.