Connect with us

Cronaca

FABRIANO / TRUFFE ON LINE, ACQUISTANO DVD E TELEFONINI MA LA MERCE NON ARRIVA: SCATTANO LE DENUNCE

FABRIANO, 18 maggio 2016 – Due truffe online ai danni di residenti nel fabrianese. L’accurata indagine condotta dal commissariato di Polizia di Stato di Fabriano, diretto dal vicequestore Michele Morra, ha permesso di individuare e denunciare i responsabili. Il primo caso risale al periodo natalizio quando per effettuare dei regali un fabrianese aveva acquistato on line un lettore dvd effettuando un pagamento di circa 80 euro. Dopo il pagamento, però, la merce non era stata consegnata. Numerosi sono stati i tentativi di rintracciare il venditore sino a quando l’acquirente ha deciso di sporgere denuncia in commissariato. Immediatamente sono scattate le indagini informatiche che hanno portato all’individuazione di un trentenne residente a Torino il quale è stato denunciato in stato di libertà per truffa. L’uomo è stato riconosciuto come l’autore di numerose truffe on-line perpetrate ai danni di persone che dopo aver consultato vari siti internet di annunci avevano acquistato merce mai ricevuta. Stessa sorta è toccata ad un soggetto residente nella provincia di La Spezia che aveva truffato on line un cittadino di Genga per l’acquisto di  un telefonino del valore di circa 400 euro. Sono in corso indagine per risalire ad ulteriori truffe effettuate dagli stessi soggetti. Non è la prima volta che fabrianesi, pensando di fare affari, si imbattono in truffatori. Il consiglio da parte della Polizia è quello di verificare sempre l’attendibilità dei venditori e di effettuare acquisti solo in siti specializzati e seri. Privilegiando il pagamento in contrassegno una volta ricevuta la merce acquistata.

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche