Connect with us

Lettere & Opinioni

FABRIANO / «Uffici pubblici chiusi e negozi aperti», la protesta di Forza Italia

Il Comune di Fabriano

Le osservazioni del consigliere forzista Olindo Stroppa

 

Al centro della foto il consigliere comunale di Forza Italia Olindo Stroppa

FABRIANO, 2 giugno 2020 – Mentre nel territorio nazionale sono riprese tutte le attività restano ancora chiusi gli uffici pubblici. Ad esempio è proibito entrare nei nostri uffici comunali, lo stesso vale per altre strutture pubbliche.

Non si capisce perché le persone possano entrare nei bar, ristoranti, supermercati ma non possano entrare negli uffici pubblici, dove molti dipendenti lavorano da remoto.

Siamo in un grave momento di crisi economica e questo blocco comporta in grave prolungamento nello svolgimento di pratiche burocratiche, una fra tante quelle relative alla ricostruzione del terremoto che rischia un ulteriore dilungarsi nonostante le continue inascoltate proteste dei terremotati.

In un momento di crisi la macchina pubblica dovrebbe essere la prima a mettersi in movimento per venire in soccorso alle necessità dei cittadini in difficoltà, che al contrario trovano uffici chiusi e recapiti telefonici impossibili da contattare. Le istituzioni tutte dovrebbero essere le prime a ritornare operative in una situazione di emergenza in quanto perdere dei mesi per ripartire potrebbe essere drammatco per alcune realtà.

Forse qualcosa va cambiato in questa nostra bellissima ma inefficiente nazione.

Olindo Stroppa, consigliere comunale Forza Italia

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La Fenice - cremazione animali


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.