Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / “UN CORTO” PER STUPIRE TUTTI: PARTE OGGI IL FABRIANO FILM FEST

Dal nitrato d’argento al digitale

 

FABRIANO, 1 giugno 2018 – Buio in sala: parte da oggi la sesta edizione il Fabriano Film Fest. All’interno del museo della carta e filigrana per tre giorni (da oggi fino al 3 giugno) dedicati al cinema “corto”.

24 pellicole in gara, con Italia ed Europa a recitare la parte del leone. Spazio anche al resto del mondo, con opere dal Medio Oriente e dal Centro America.

Partenza alle ore 17

Tutto avrà inizio alle ore 17, con l’inaugurazione della manifestazione con la tavola rotonda “Verso l’Annual Meeting UNESCO 2019“. Saranno presenti Lucio Argano (Rome City of Film), Vittorio Salmoni (Fabriano Creative City) e il Sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli.

Spazio poi per i ragazzi che hanno partecipato al contest Rotary dedicato agli under 25 e successivamente la performance dei ragazzi dell’Accademia Poliarte curata da Marco Galli – Cahiers du Cinéma Espressione Image. La prima serata di visione dei corti in gara scatterà alle 20.30 (alle 20 ci sarà “L’aperitivo corto” sempre all’interno del museo della carta e filigrana).

Domani un premio Oscar

Ospite d’onore della kermesse fabrianese il premio Oscar Vittorio Storaro, che riceverà domani (ore 18.15 sempre all’interno della sala conferenze del museo della carta) il premio “Filigrana d’Autore”. Sempre sabato 2 giugno, ma di mattina alle ore 11.30, incontro con il regista e sceneggiatore Salvatore Basile.

Dopo Alessandro D’Alatri ecco arrivare l‘autore della fotografia romano, vincitore di 3 premi Oscar. “Apocalypse Now”, “Reds” e “L’ultimo imperatore”, questi i film per cui l’Academy ha scelto di premiare Storaro che negli ultimi anni ha legato la sua carriera alle ultime opere per il grande schermo di Woody Allen.

Presenteranno la kermesse l’attrice Valentina Tomada e l’attrice e regista di della compagnia cittadina Papaveri e Papere Fabio Bernacconi. Presidente della giuria il regista Luca Miniero (“Benvenuti al Nord”, “Benvenuti al Sud” e “Sono Tornato”), con il quale è previsto incontro con il pubblico il 3 giugno alle ore 11.30 (presso il chiostro minore del Museo della carta).

Giornata finale, 3 giugno, dedicata ai vincitori del Film Fest organizzato dall’Opificio delle Arti. Alle 17 la premiazione e la scelta del corto trionfatore.

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.