Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / Whirlpool, a Melano sciopera il 98% dei lavoratori

Whirpool conferma cessione Napoli: Melano incrocia le braccia

 

FABRIANO, 31 gennaio 2020 – Adesione pressoché totale a Melano: il 98% dei lavoratori Whirpool (primo turno e turno centrale) ha incrociato le braccia. Una decisione unitaria, presa dai sindacati a margine  dell’incontro di martedì al Mise, con Whirpool a ribadire l’intenzione di cedere lo stabilimento di Napoli.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Whirlpool conferma la volontà di cedere lo stabilimento di Napoli, e fissa la data al 31 ottobre prossimo. Invitalia, come spiegato dal Ministro Patuanelli, è alla ricerca di un nuovo soggetto in grado di subentrare alla multinazionale.

«Riteniamo gravissima – avevano scritto Fim, Fiom e Uilm in una nota congiunta a seguito del summit al Mise – e inaccettabile la iniziale conferma di Whirlpool di voler chiudere Napoli il 31 marzo prossimo e insufficiente la mediazione del Governo che è riuscita solo a spostare il termine al 31 ottobre».

Immediata la reazione, con l’annuncio di uno sciopero di 16 ore per tutto il gruppo articolato con 8 ore  territoriali  e le successive  8 di mobilitazione nazionale che verrà definita nelle prossime settimane.

(s.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche