Connect with us

Alta Vallesina

FABRIANO / WHIRLPOOL: FIRMATO A ROMA L’ACCORDO CHE GARANTISCE GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

La firma al MISE nel pomeriggio di oggi

 

FABRIANO, 10 dicembre 2018 – La firma al termine del previsto incontro al MISE che conclude l’intesa dello scorso 25 ottobre.

Date e stabilimenti

Per Comunanza, Napoli, Siena, Pero, Cassinetta e gli enti centrali di Fabriano proroga fino al 6 aprile 2020. Mentre per quanto riguarda Melano e Carinaro proroga fino al 31 dicembre 2020.

Prorogati fino al 31 dicembre 2019 quello l’R&D di Cassinetta.

“Resta fermo in ogni caso l’impegno istituzionale dell’intesa quadro alla copertura degli ammortizzatori sociali anche per tutto il 2020”, si legge nella nota unitaria di Fiom, Fim e Uilm.

La nota prosegue: “Sono più in generale confermati i contenuti dell’intesa quadro, sia relativamente all’anticipo del trattamento economico da parte aziendale e alla necessità di attuare la rotazione tra i lavoratori interessati, sia relativamente all’impegno di ritrovarsi a gennaio per discutere un nuovo piano di esodi volontari e incentivati”.

Il piano per Fabriano

Il piano firmato lo scorso ottobre (poi votato favorevolemente con referendum tra i lavoratori) Investimenti a Fabriano per 24 milioni di euro e dal 2021 un nuovo piano cottura tecnologicamente avanzato prodotto esclusivamente presso lo stabilimento di Melano.

Ancora gennaio

Previsto, sempre a gennaio, un nuovo incontro tra le parti per conoscere i progetti di reindustrializzazione a Caserta.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
  • 25
    Shares
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.