Connect with us
TESTATA -

Bassa Vallesina

Falconara / Dorme sulle panchine, chiede aiuto ma nessuno risponde

Anche il suo stato di salute è compromesso, il futuro gli appare nero e buio, senza speranze: la sua storia mette i brividi

Falconara, 5 agosto 2022 Alessandro dorme sulle panchine di Piazza Mazzini e della stazione ferroviaria di Falconara. Ogni giorno e ogni notte per lui la vita riserva amarezze e solitudine.

Vede i treni e la gente passargli vicino e nessuno fermarsi accanto. Avrebbe bisogno di un aiuto vero, di una mano tesa che contribuisca a risollevarlo da una situazione di prostrazione e di difficoltà.

Anche il suo stato di salute è compromesso: il prossimo 11 agosto compie 63 anni e il futuro gli appare nero e buio, senza speranze. La sua storia mette i brividi.

«Non mangio da sei giorni – dice Alessandro – e ho cercato di chiedere aiuto anche in Comune: volevo prendere appuntamento con il Sindaco ma era fuori e mi fanno parlare solo con le assistenti sociali».

La situazione è precipitata nel giro di pochi mesi.

«A febbraio è morta mia madre in ospedale, non mi hanno neppure avvisato che fosse deceduta, tre anni fa avevo perso anche la mia compagna e così sono rimasto solo. Abitavo a Villanova in via Flaminia ma il proprietario di casa ha venduto l’abitazione e non ho più nulla».

Quello di Alessandro è un dramma della solitudine acuito dalla sofferenza e da un male di vivere che lo sta minando.

«Purtroppo la depressione si è più volte affacciata nella mia vita, soffro di esaurimenti e non trovo la forza di reagire. Da metà febbraio ho dormito alla stazione di Falconara: precedentemente per un mese mi avevano ospitato alla Tenda di Abramo tra maggio e giugno ma ora sono tornato a dormire in Piazza Mazzini e alla stazione. Ho paura perché in piazza c’è delinquenza e ci sono balordi».

Alessandro non chiede la luna, solo ciò che è sufficiente per sopravvivere con una certa dignità.

«Chiedo una sistemazione anche part time, un lavoretto e una piccola casetta di due stanze. Prima, dal 2006 al 2019, lavoravo come ausiliario all’ospedale di Torrette in tutti i reparti, facevo turni, ma da quando ho visto morire la mia compagna dentro l’ospedale a 59 anni, la depressione mi ha assalito e il cuore mi si è fermato, annichilendo tutto, anche la forza di andare avanti: ero sempre triste, piangevo continuamente. Non ho la macchina e non posso dormire su una panchina».

Gianluca Fenucci

©riproduzione riservata

Condividi
  
    
Continua a leggere
Lascia un commento
2 1 vota
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

news

Bassa Vallesina7 minuti fa

Monte San Vito / Comunità in lutto per la morte di Raffaella Toccaceli

Domani mattina i funerali della 52enne presso la chiesa del Cuore Immacolato di Maria a Borghetto Monte San Vito, 18...

Cronaca42 minuti fa

Jesi / Picchiato e rapinato per strada, la Polizia individua i due giovani presunti autori

Si erano allontanati a bordo di un’auto dopo l’aggressione: le indagini hanno permesso di arrivare alla loro identificazione Jesi, 18...

Breaking news60 minuti fa

Covid-19 / Nelle Marche 2 decessi e ricoveri intensivi in salita

Cresce anche il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 18 agosto 2022 – Nelle Marche confermata...

Alta Vallesina3 ore fa

Fabriano / Note e passione: ecco la nona edizione di FabriJazz

Concerti e lezioni per un città che si vuole muovere a ritmo di jazz Fabriano, 18 agosto 2022 – La...

Alta Vallesina5 ore fa

Sassoferrato / Picchia selvaggiamente minorenne al bar, denunciata

La polizia ha denunciato una 30enne della zona che ha aggredito la minorenne probabilmente sotto l’influsso di alcolici Sasssoferrato, 18...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Urgenze e partecipazione: le priorità dell’assessore Valeria Melappioni

Delega ai lavori pubblici, spiega quali sono le sue linee guida: «Superare la logica del singolo intervento e progettare» Jesi,...

Breaking news8 ore fa

Senigallia / Tragedia lungo i binari, padre e figlio muoiono investiti dal treno

Da accertare le cause che hanno portato al mortale epilogo intorno alle 21 di ieri, traffico ferroviario a lungo interrotto...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Palazzo Battaglia, scale mobili in “scadenza”

Una volta dismessi, e previo accordo con la proprietà del palazzo, saranno installati nuovi impianti di risalita Jesi, 18 agosto...

Alta Vallesina8 ore fa

Chiaravalle / Musicoterapia per i nonnini della residenza protetta “La Ginestra”

Soddisfatta la direttrice Maria Luisa Tumino: «È stato un momento di grande gioia e di riavvicinamento all’esterno e alla comunità...

Attualità8 ore fa

Falconara / Via VIII Marzo, partono i lavori di riqualificazione

Divieto di transito e di sosta anche in via La Corta, cantiere aperto da lunedì 22 agosto, oltre a ripristinare...

Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x