Connect with us

Attualità

Falconara / Franco Federici: «Degrado e pericoli in città e a Castelferretti»

Il consigliere di Italia Viva invita il Sindaco a intervenire e a monitorare la situazione

Falconara, 8 agosto 2022 – Franco Federicim (foto in primo piano), capogruppo consiliare di Italia Viva, evidenzia il degrado della città e in particolare di alcuni luoghi di Castelferretti.

«A distanza di quasi due mesi dalla precedente segnalazione di Italia Viva – sottolinea – la discarica a cielo aperto di via Tommasi, con sacchi maleodoranti di immondizia di grosse dimensioni, è ancora lì a testimoniare in modo eloquente il disinteresse del sindaco Signorini per contenere il degrado della città che governa. Il suo interesse esclusivo è, invece, quello di essere quotidianamente sui media per autocelebrarsi». L’affondo del capogruppo di Italia Viva continua prendendo in esame il cimitero di Castelferretti.


«Per arrivare a piedi al cimitero dal centro di Castelferretti si deve affrontare un percorso non solo insidioso per la presenza di arbusti non controllati che finiscono per occupare la sede del marciapiede, ma a tratti anche particolarmente pericoloso per la mancanza a ridosso del ponte, sotto la superstrada, di un marciapiede in un tratto in cui si crea una strettoia che diventa pericolosa anche considerando la velocità delle auto che sfrecciano in entrambi i sensi di marcia. Questo tratto così poco considerato dall’Amministrazione comunale, sembra essere invece il preferito da chi ne ha fatto la sua discarica personale».

Federici si fa portavoce dei residenti di Castelferretti che «lamentano il fatto che non esiste più il distaccamento della Polizia municipale e risulta del tutto insufficiente l’apertura di un solo giorno dell’ufficio anagrafe, tra l’altro su appuntamento quando in precedenza era sempre aperto».

Indice puntato anche sulla questione della sicurezza di Falconara e sugli episodi di violenza e vandalismo in vari luoghi del territorio comunale.

«Quasi quotidianamente nelle piazze centrali della città avvengono risse e atti di violenza con momenti di tensione per i cittadini che frequentano tali piazze. Da sempre si chiede un maggior controllo del territorio, basta andare nella piazza del Castello di Castelferretti, che è diventato un campo di calcio in notturna con palloni che spesso colpiscono persone, insegne e vetrine. Gli anziani sono timorosi e non si azzardano ad uscire per prendere una boccata d’aria nelle calde serate di questa rovente estate».

«Per non parlare poi di Piazza Martiri delle Foibe che di notte è off limits. Non dobbiamo dimenticare, inoltre, il degrado nella zona centrale di Falconara come la pineta di via IV Novembre, che dovrebbe rappresentare il biglietto da visita della nostra città, lasciata, invece, nell’abbandono con scalino di accesso addirittura rotto e pericoloso».

Franco Federici invita il Sindaco a intervenire e a monitorare la situazione.

«E’ inutile che il sindaco sbandieri l’arrivo di ingenti risorse per Falconara – conclude il consigliere di minoranza – quando non è capace di frenare il degrado del territorio e garantire la sicurezza dei cittadini».

Gianluca Fenucci

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Cronaca3 ore fa

Jesi / Nuovo parcheggio in via Garibaldi, approvato il progetto esecutivo

Dopo un lungo iter amministrativo, iniziato con la precedente Amministrazione, il sì in via definitiva per la realizzazione di Tiziana Fenucci...

Eventi & Cultura3 ore fa

Jesi / Gli adolescenti jesini negli scatti di Francesca Tilio

Alla mostra di Montefano che si apre oggi uno spazio dedicato a The QuaranTeen Project, a cura della fotografa jesina,...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Festival, edizione in grande ascesa con 4.500 spettatori

Si guarda ora a quella del prossimo anno: nel 2023 la XXIII sarà dedicata al tema “Salti di gioia” Jesi,...

Cronaca3 ore fa

Jesi / “Premio Pentericci” agli studenti del Comprensivo Federico II

Assegnato ai tre alunni più meritevoli dello scorso anno scolastico in ricordo della professoressa Maria Luisa Nori Pentericci Jesi, 1 ottobre 2022...

Cronaca3 ore fa

Jesi / “Puliamo il mondo”, appuntamento domani agli Orti Pace

La pulizia interesserà anche l’area di Porta Valle e il Campo Boario, l’invito a partecipare dell’assessore Alessandro Tesei e della...

Eventi & Cultura3 ore fa

Jesi / Brand Festival, apprendere e scoprire

Da mattina a sera oltre 25 eventi, si parla delle “Identità in movimento” e del mondo che cambia: sino al...

Attualità3 ore fa

Castelbellino / “Puliamo il mondo”, oggi gli alunni nei parchi di Stazione

Coinvolte le classi IV e V della scuola primaria “Aldo Moro” armate dei kit forniti da Legambiente Castelbellino, 1 ottobre 2022 – “Ne abbiamo una sola!...

Sport3 ore fa

Pallamano A2 / Trasferta a Modena per la Polisportiva Cingoli

Nella quinta giornata i ragazzi di Alfredo Rodriguez Alvarez affrontano oggi la Pantareitalia Cingoli, 1 ottobre 2022 – La Polisportiva Cingoli vuole continuare a vincere per...

Sport3 ore fa

Pallamano A2 / Chiaravalle sfida in trasferta la capolista San Lazzaro

Grande test per scoprire cosa riserverà il resto del campionato, se l’aria rarefatta dell’alta classifica o una lotta serrata ai...

Alta Vallesina4 ore fa

Fabriano / «Dalla Whirlpool un atteggiamento prepotente»

Il commento del capogruppo in consiglio regionale di Fratelli d’Italia Carlo Ciccioli di Redazione Fabriano, 1 ottobre 2022 – Nel...

Meteo Marche