Connect with us
TESTATA -

Cronaca

FALCONARA / La denuncia: «Prima seguita poi il furto in casa»

Una donna in gravidanza vestita di verde insieme a un ragazzo sono poi stati visti uscire dal portone d’ingresso dell’abitazione saccheggiata

FALCONARA, 4 luglio 2021 – La denuncia sui social è circostanziata. Una donna di Falconara ha condiviso la sua disavventura avvenuta ieri mattina, quando è stata vittima di un furto nella sua abitazione.

«Tra le ore 11 e le 11,30 sono stata visitata dai ladri in via Nino Bixio vicino al Gstar. Mio figlio ha notato una donna in stato di gravidanza e un ragazzo che ci hanno seguito fino all’incrocio con via XX Settembre. Alle 11,30 due dei miei figli sono rientrati a casa e il più piccolo, che aveva notato queste due persone seguirci, le ha viste uscire dal portone d’ingresso di casa mia. Nel frattempo l’altro mio figlio mi ha chiamato, in preda al panico, dicendomi che la porta di casa era aperta e la mia camera era completamente sotto sopra».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Il racconto della donna è pieno di particolari.

«Hanno aperto tutto, oltre che i cassetti, anche le più piccole buste di carta. A parte alcuni risparmi faticosamente conservati e nascosti, mi hanno portato via la fede di mio marito, che lascia a casa quando va al lavoro e l’oro che mia madre regalò a me da piccola e io ho regalato a mia figlia. Era l’unica cosa che mi è rimasta di mia mamma ed è di un valore affettivo inestimabile. Orecchini d’oro fatti a goccia vuota con perla in corallo e braccialetto tutto oro e perle di corallo: non è tanto per il valore globale degli oggetti quanto per il segno indelebile lasciato alla mia famiglia. Come possono pensare i ladri di commercializzare la fede di nozze con il nome e la data? Vicino alla porta era pronta una busta con le lenzuola e una trapunta, una mia borsa firmata e un mezzo pacchetto di pannolini preso però dalla cucina. I ladri alla fine sono fuggiti in fretta e furia perché devono essere stati spaventati dall’arrivo di qualcuno».

La donna invita tutti a fare attenzione e cerca testimoni del furto o qualcuno che la possa aiutare a ricostruire le mosse dei ladri, in particolare della donna incinta vestita di verde che faceva la spola in via Bixio.

«Sarebbe fondamentale se mi arrivassero segnalazioni, non tanto per i soldi ma perché tengo alla fede di mio marito e agli oggetti di mia figlia».

I Carabinieri stanno vagliano l’episodio, dopo che la donna falconarese ha sporto denuncia del fatto.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi