Connect with us

Bassa Vallesina

FALCONARA MARITTIMA / ANVU MARCHE, UN SUCCESSO IL CORSO DI FORMAZIONE (FOTO)

In preparazione ai concorsi per ufficiali e agenti della Polizia Locale

FALCONARA MARITTIMA, 4 dicembre 2018 – Si è concluso con l’effettuazione della prova finale (10 domande con risposta, multipla e una con risposta aperta), e la consegna degli attestati di merito, il Corso di Formazione ai concorsi per Ufficiali ed Agenti della Polizia Locale organizzato dall’Anvu Marche.
Durato otto settimane, il corso si è tenuto presso la Biblioteca Francescana, ed ha visto una nutrita partecipazione alle lezioni, anche con il sistema misto on line, per alcuni partecipanti. Il corso ha anche registrato la nuova iscrizione per otto soci sostenitori Anvu, e tutti sono stati soddisfatti per la professionalità dei docenti e per la completezza delle lezioni e del materiale fornito.

Le lezioni sono state tenute dal presidente Anvu Marche, Cav. Dott. Roberto Benigni, (comandante del Corpo di Numana), dalla segretaria Anvu Ancona dott.ssa Anna Grasso (ufficiale del Corpo di Jesi), e dal commissario Damiano Micucci (vice comandante del Corpo di Civitanova Marche).

Una lezione particolare è stata tenuta dall’istruttore dott. Luca Natalucci, iscritto Anvu ed esperto in tecniche di difesa personale, (agente presso Polizia Locale di Arcevia), che ha illustrato le principali tecniche di difesa e di controllo di persone fermate.
L’esperienza acquisita con questo primo corso e il riscontro positivo hanno permesso di organizzare una seconda edizione per il mese di gennaio 2019 che si terrà a Civitanova Marche.
Gli iscritti, che hanno avuto un attestato valutabile nei concorsi pubblici, con voto finale a seguito della prova, si sono detti tutti molto soddisfatti per queste lezioni, e per gli argomenti trattati, che sono andati dal Tuel al Tulps, dal Codice della Strada al Diritto Amministrativo, dal Codice Penale all’Edilizia al Commercio, passando per la Security Urbana e il Tso/Aso.

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.