Connect with us

Bassa Vallesina

FALCONARA / Volley in lutto, deceduto Lamberto Agostinelli

Aveva 79 anni, era stato uno dei pionieri della disciplina sportiva a Falconara: «Fu uno dei primi di quegli splendidi giovani che seminarono pallavolo nella nostra realtà cittadina», ricorda Tarcisio Pacetti

FALCONARA, 3 maggio 2021 – Deceduto ieri, all’età di 79 anni, Lamberto Agostinelli, uno dei pionieri della pallavolo falconarese. Aveva lavorato all’Alitalia come tecnico nella manutenzione degli aerei, un lavoro di responsabilità e di precisione.

E’ morto ad Ostia, in provincia di Roma, dove viveva da decenni con la famiglia ma per sua volontà sarà sepolto nel cimitero di Falconara. In città tutti lo ricordano con grande stima e affetto.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Tarcisio Pacetti, altro iniziatore del volley falconarese, lo descrive come una persona molto umile e modesta, sempre al servizio degli altri.


«Lamberto Agostinelli contribuì fin dal 1959 a creare il meraviglioso gruppo di amanti dello sport, della pallavolo in particolare, che prima prese il nome di Virtus poi di Baby Brummel e in seguito della Kutiba Isea Falconara che giunse a giocare le semifinali play off per lo scudetto e a vincere la Coppa Europa nel 1986.

Agostinelli fu uno dei primi di quegli splendidi giovani che seminarono pallavolo nella nostra realtà cittadina».

Anche Guido Re, insegnante e grande allenatore del volley falconarese, ricorda con affetto l’amico di infanzia.

«Era molto legato a Falconara e quando poteva tornava a trovarci. Fin dall’inverno del 1960 abbiamo iniziato insieme a giocare il primo campionato di pallavolo e quando poi smise si dedicò ad allenare i ragazzi. Era davvero una persona stupenda che ci mancherà tanto».

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento
0 0 voti
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Meteo Marche

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x