Connect with us

Cronaca

FILOTTRANO / Covid al convento delle clarisse, ricoverate in quattro

Le altre sette in isolamento con problematiche diverse, assistenza garantita da un medico dell’Usca e da un infermiere

FILOTTRANO, 22 marzo 2021 – Si è evoluta in modo preoccupante la situazione al monastero di Santa Chiara (foto in primo piano) interessato da un focolaio di Covid dopo le risultanze di positività, il 13 marzo scorso, dei tamponi effettuati sulle 11 suore di clausura.

A renderlo noto lo stesso parroco di Santa Maria Assunta, don Carlo, in quarantena insieme all’altro sacerdote, don Roberto, quarantena che, risultando i due negativi, dovrebbe terminare sabato prossimo, alla vigila della Domenica delle Palme «dando un po’ di respiro a don Amandus».

«La situazione al monastero resta impegnativa. Delle undici sorelle presenti, quattro sono state ricoverate negli ospedali in momenti diversi. Le sette rimanenti hanno problematiche diverse e in diverso grado (febbre, respirazione, intestino)».

Andreoli immobiliare 01-07-20

FILOTTRANO / Suore positive, Covid nel monastero delle clarisse

«L’assistenza è garantita dal medico dell‘Usca (Unità speciali di continuità assistenziale, dedicato proprio a queste situazioni domiciliari) e da un infermiere privato la mattina.

I pranzi sono forniti dalla Casa di riposo locale (Fondazione Il Chiostro). Il contatto telefonico con la parrocchia di Filottrano è giornaliero».

(Redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche