Connect with us

Attualità

FILOTTRANO / “Lardini” produce mascherine e i dipendenti le lavorano gratuitamente

La famiglia riconverte la produzione e si è presa carico dell’acquisto del materiale

FILOTTRANO, 3 aprile 2020La Lardini Spa riconverte la produzione e i propri dipendenti lavorano gratuitamente per cucire le mascherine per l’emergenza Covid-19.

La nota azienda filottranese, infatti, ha deciso di produrre il tipo chirurgico standard, insieme alle aziende satellite cingolane Pantalonificio CO.MI.G. e Cingoli Confezioni. Le mascherine saranno poi in parte donate ai Comuni di Filottrano e Cingoli.

Il tipo di mascherina

Dopo la richiesta del Governo alle aziende di abbigliamento, il sistema Moda Italia ha uniformato le regole e ha proposto agli imprenditori di realizzare mascherine chirurgiche monouso standard per uso civile in polipropilene, le quali sono cucite e non termosaldate.

Si tratta di mascherine TNT (tessuto non tessuto), con la stoffa acquistabile presso fornitori indicati. Garantiscono la traspirazione per le 8 ore di un turno di lavoro, alla fine del quale devono essere gettate nell’indifferenziata.

L’impegno della famiglia Lardini e dei dipendenti

Andrea, Lorena e Luigi Lardini hanno subito raccolto l’invito e si sono fatti carico dell’acquisto del materiale per la realizzazione delle mascherine, come ferretti, elastici e tessuti. Le materie prime sono state consegnate ai dipendenti e agli associati, che si sono messi a disposizione per produrre le mascherine gratuitamente.

La produzione è realizzata direttamente nelle aziende, su autorizzazione dei Prefetti di Ancona e Macerata, che hanno rilasciato uno speciale foglio di autorizzazione ad ogni lavoratore, o direttamente nelle case dei dipendenti che dispongono di una macchina da cucire, per garantire gli standard igienici e di sicurezza previsti dal Governo.

«Onore al merito – spiega Claudio Favaro, direttore di produzione della Lardini – a queste persone, le quali, pur essendo in Cassa Integrazione, si sono messe a disposizione della collettività gratuitamente. I dipendenti e le dipendenti sono tenuti a pulire le macchine da cucire con l’alcool prima di iniziare il lavoro, garantendo massima pulizia. Prima di essere imbustate, tutte le mascherine prodotte sono igienizzate e sterilizzate con l’ozono, in ambiente sterile per 5 ore in camera stagna. La cosa è fatta bene».

La consegna delle mascherine al Comune da parte di COMIG e Cingoli Confezioni

Parte delle mascherine, inoltre, verranno donate ai comuni di Cingoli e Filottrano. Oltre al quartier generale della Lardini a Filottrano, sono incaricate della produzione il Pantalonificio CO.MI.G. e la ditta Cingoli Confezioni, entrambe con sede nella zona industriale di Cerrete Collicelli di Cingoli.

Il Comune di Cingoli ha comunicato che potranno richiedere le mascherine i lavoratori delle imprese manifatturiere che nella loro prestazione sono impossibilitati a mantenere la distanza di sicurezza di un metro e non hanno dispositivi più efficaci. Si possono richiedere ai numeri 0733-604330 (CRI Cingoli) e 331-6906665 (COC).

Giacomo Grasselli

giacomo.grasselli@qdmnotizie.it

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  
    

news

Breaking news44 minuti fa

Covid-19 / Nelle Marche 927 positivi, 278 in provincia di Ancona

L’incidenza ancora in calo, oggi a 340,49 e rapporto positivi testati al 25,8% Ancona, 24 Maggio 2022 – Nelle Marche...

Alta Vallesina45 minuti fa

Fabriano / Consegnate le borse di studio “Abramo Galassi”

Decima edizione del premio istituito per ricordare il fondatore della Faber Abramo Galassi Fabriano, 24 maggio 2022 – Decima edizione...

Cronaca1 ora fa

Filottrano / Incendio a Montefano, il vice Sindaco: «Chiudete le finestre»

La densa nube di fumo nero sul territorio della provincia di Ancona: a bruciare materiale plastico Filottrano, 24 maggio 2022...

Breaking news2 ore fa

L’Incendio / Alte colonne di fumo in zona artiginale a Montefano

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco, combustione dei mareriali plastici avvertita anche a distanza Montefano, 24 maggio 2022 – Un...

Jesi2 ore fa

Pallanuoto / Torna il derby Team Marche Moie – Jesina

Gara di recupero. Mercoledì 25 maggio ore 20,30, palablù di Moie JESI, 24 maggio 2022 – Torna dopo 4 anni...

Alta Vallesina2 ore fa

Fabriano / In sella alla moto con la patente revocata, denunciato

Durante i controlli dei Carabinieri altre denunce legate alla guida in stato di ebbrezza Fabriano, 24 maggio 2022 – Fine...

Jesi3 ore fa

Rugby Jesi / Al “Latini” passa Siena, campionato di Serie B verso la chiusura

Utima gara di campionato domenica 5 giugno con la trasferta di Roma JESI, 24 maggio 2022 – «Delusione. Venivamo da...

Calcio4 ore fa

SENIGALLIA / Gianfranco D’Errico è lo sportivo dell’anno

Ennesimo trionfo per la Vigor e il suo capocannoniere e trascinatore SENIGALLIA, 24 Maggio 2022 – Gianfranco D’Errico, 28 anni,...

Jesi5 ore fa

Pugilato / A Corinaldo vince Davide Kolodziej della Pugilistica Jesina

Gara Interregionale di boxe organizzata dai sodalizi sportivi Accademia Pugilistica Senigalliese e dall’Upa Pittori Ancona JESI, 24 maggio 2022 –...

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Sequestrate 11 tonnellate di parquet irregolare proveniente dalla Cina

Prevista una sanzione amministrativa pecuniaria, che va da un minimo di 500 a un massimo di 5.000 euro Fabriano, 24...

Meteo Marche