Connect with us
TESTATA -

Bassa Vallesina

FALCONARA / Tanta gente in lacrime al funerale di Manuel Panico

Il sottufficiale della Polizia Locale deceduto all’ospedale “Carlo Urbani” di Jesi per complicazioni causate dal Covid

FALCONARA, 17 gennaio 2021 – «Mancherà la tua immensa bontà, una bontà disarmante. Eri la bontà fatta persona».

Andreoli immobiliare 01-07-20

Tra le lacrime Patrizia Paolinelli trova la forza per ricordare il suo amico e collega Manuel Panico morto sabato scorso all’ospedale di Jesi, a soli 49 anni, per complicazioni legate al Covid.

La chiesa di Sant’Antonio oggi è piena di gente, parenti e amici di Manuel, persone che lo conoscevano bene ma anche anonimi cittadini che aveva potuto apprezzarne l’umanità e la generosità nel suo servizio ventennale come agente della Municipale a Falconara. Don Leo, che celebra la cerimonia funebre, legge e commenta il passo del Vangelo di Giovanni che descrive la resurrezione di Lazzaro mentre le lacrime scendono sui volti di molti.

Sulle panche della chiesa ci sono, tra gli altri, il sindaco Stefania Signorini, altri politici locali, il Tenente dei Carabinieri Michele Ognissanti, tutti i colleghi del sottufficiale della Polizia Locale.

C’è anche Elena Giommetti, ex dirigente scolastica che è stata per 5 anni l’insegnante di matematica e fisica di Panico al liceo classico di Senigallia.

«Era un ragazzo perbene, una persona amabile, capace come pochi di fare gruppo, amante dello studio e nelle mie materie non aveva mai voti inferiori all’8. I genitori vivevano sul lungomare di Senigallia e io avevo preso a ben volere Manuel che meritava solo elogi per il suo carattere dolce e il suo comportamento eccellente».

La messa prosegue e le lacrime non si fermano come non si placa il dolore dei colleghi di Manuel Panico.

«Ciao fratellone – lo saluta con la voce rotta dal pianto Patrizia Paolinelli – per me è un onore raccontare la persona meravigliosa che sei, perchè sei qui, in mezzo a noi. Vent’anni di lavoro fianco a fianco creano legami profondi: quante volte ci siamo fermati a fotografare il sole che sorgeva, quante volte abbiamo ascoltato Radio Subasio insieme e i radiogiornali che amavi? E poi i mazzetti di mimosa che regalavi a noi colleghe per l’8 marzo e i Baci Perugina per San Valentino: sei sempre stato un gentiluomo. E quante volte abbiamo sentito i tuoi cori per la tua amata Juventus? E il fatto che volevi controllare 7 veicoli perché il 7 era il numero di Ronaldo? Gianluca Grignani, i tuoi cori per la Juve, i nostri 7 veicoli controllati perché il 7 era di Cristiano Ronaldo. Non si poteva non volerti bene. Eri il gigante buono che veniva al lavoro con la Gazzetta e Tuttosport».

Manuel Panico amava più di tutte la musica di Gianluca Grignani e la sua canzone preferita era Destinazione Paradiso.

«Un viaggio ha senso solo senza ritorno se non in volo, senza fermate né confini, solo orizzonti neanche troppo lontani».

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

automobilismo5 ore fa

Jesi / Raduno Porsche in piazza della Repubblica

Organizzato dal club Passione Porsche Marche. Presenti circa 80 macchine provenienti dal centro Italia ma anche da Milano. Visitato Palazzo...

Calcio5 ore fa

Eccellenza / Mercoledì i play off: Fossombrone – Jesina e Atletico Ascoli – Azzurra Colli (video)

I leoncelli, che devono solo vincere, giocheranno alle 20,30 in trasferta. I play out domenica 29 maggio con P.S.Elpidio –...

Breaking news6 ore fa

Covid-19 / Ricoveri in crescita e due decessi nelle Marche

In calo il numero dei pazienti in osservazione nei pronto soccorso regionali Ancona, 16 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri in...

Bassa Vallesina6 ore fa

Falconara / Auto in sosta si incendia

E’ successo in via Paiole nel pomeriggio di oggi Falconara, 16 maggio 2022 – I Vigili del Fuoco sono intervenuti...

Cingoli7 ore fa

Pallamano / Al via le Final Six promozione, Cingoli sfida Malo e Genea Lanzara

Tutte le partite si disputeranno al Centro Tecnico Federale di Chieti dal 18 al 22 maggio e saranno trasmesse in...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Superstrada, secondo incidente in quindici minuti: traffico bloccato

In prossimità dello svincolo di Jesi Ovest, i feriti sono quattro Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato sulla Ss76 per due...

Basket8 ore fa

Basket serie B / Aurora Jesi, il successo in gara 1 non ha risolto le tensioni

Una pagina negativa dello sport jesino. L’appello di Lardinelli alla vigilia è sempre valido: “Se società, squadra e pubblico faranno...

Cronaca8 ore fa

Jesi / Carambola in superstrada coinvolge furgone e due auto

Il bilancio è di un ferito trasportato dalla Croce Verde al pronto soccorso Jesi, 16 maggio 2022 – Traffico bloccato...

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa.
Rubriche9 ore fa

Legami forti legami deboli e capitale sociale in merito al web odierno

L’attuale e longevo successo dei social network si può considerare come un riflesso di una società globalizzata e interconnessa. Già...

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio
Calcio9 ore fa

Il bilancio dei cinque maggiori campionati europei di calcio

Con il Napoli di Luciano Spalletti fuori dai giochi, è possibile tracciare un bilancio sugli ultimi venti campionati di serie...

Meteo Marche