Connect with us

Alta Vallesina

GENGA / Escursionista scivola nella grotta, soccorso nella notte

Escoriazioni e ferite di lieve entità per il 47enne moldavo che stava effettuando la traversata della Grotta del Mezzogiorno

 

GENGA, 20 luglio 2020 – Escoriazioni e ferite lieve entità a causa di scivolata di alcuni metri, a pochi metri dall’uscita della Grotta del Mezzogiorno del complesso della Gola di Frasassi, uno dei percorsi più gettonati dagli appassionati, per un 47enne moldavo che in serata dovrebbe essere dimesso dall’Ospedale “E. Profili”.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’escursionista è stato soccorso dalla squadra della XI delegazione Speleologica Marche del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), coadiuvata dalla IV Zona Speleologica dell’Umbria. L’allarme è stato lanciato intorno all’una di questa mattina, 20 luglio. A raccoglierlo, la squadra della XI delegazione Speleologica Marche del CNSAS, coadiuvata dai colleghi umbri e supportata dall’esterno dai carabinieri della stazione di Genga, il soccorso alpino. Oltre, naturalmente, ai sanitari del 118.

L’uomo, O.D. 47enne moldavo, nel tardo pomeriggio di ieri si era cimentato con il percorso della traversata denominato Grotta del Mezzogiorno nella Gola di Frasassi che da Pierosara esce nei pressi del Tempio del Valadier.

Sembra che un problema con le corde abbia determinato la scivolata per alcuni metri che a causa delle escoriazioni e contusioni di lieve entità riportate non gli hanno permesso in autonomia di raggiungere l’uscita della grotta. L’infortunato raggiunto dal Cnsas marchigiano con il supporto del Soccorso Alpino e Speleologico della Marche, è stato trasportato fuori dalla Grotta con i sanitari del 118 lo hanno subito visitato poi stabilizzato, disponendo poi il trasporto al nosocomio di Fabriano.

(d. g.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.