Connect with us

Alta Vallesina

GENGA / I “CONSIGLI” E GLI OCCHI DEI BAMBINI PER LA “GROTTE CONSAPEVOLI”

Sette consigli declinati in due diverse info-grafiche, e un video-racconto mostrato in anteprima

 

GENGA, 31 ottobre 2019 – Il Consorzio Grotte di Frasassi e Save the Children insieme per rinnovare l’accesso e la fruizione al complesso ipogeo marchigiano. Presentato domenica a Genga il progetto che ha portato alla produzione di sette nuove infografiche, sette consigli per Le “Grotte Consapevoli”.

Questo il nome del percorso portato avanti dal movimento giovani Ragazzi Sottosopra di Ancona, che hanno ideato e creato 7 consigli per valorizzare la fruizione dello spettacolare complesso gengarino anche attraverso gli occhi dei bambini, ma con lo sguardo aperto al mondo. Divieti che si trasformano in consigli, come quello di non usare il flash per far le foto o non toccare niente all’interno della visita. All’evento di domenica presenti oltre 100 bambini.

L’evento di presentazione del progetto “Grotte Consapevoli” era inserito all’interno della settimana della campagna “Illuminiamo il futuro” di Save The Children, di contrasto alla povertà educativa, in cui è stata lanciata una petizione per chiedere il ripristino degli spazi pubblici abbandonati consultabile sul sito www.illuminiamoilfuturo.it

I “Consigli”

Non più “divieti”, ma la trasformazione in 7 consigli, per trasformare alcune norme di comportamento da tenere in grotta. Così, ad esempio, la restrizione di utilizzo del flash della macchina fotografica, si è trasformato in un invito a vivere al meglio l’esperienza del viaggio dentro la montagna, utilizzando di più il senso della vista, provando ad evitare l’utilizzo di apparecchiature fotografiche. Oppure: il divieto di toccare o accarezzare le concrezioni è stato addolcito e motivato, invitando ad avere coscienza che un solo tocco può spegnere per sempre la bellezza della Grotta.

Commenti e valutazioni

«Vedere una partecipazione così numerosa e attiva da parte dei giovani è il segnale che questa destinazione turistica è lo stimolo, per le nuove generazioni, ad abbracciare un turismo che sappia coniugare l’esperienza alla consapevolezza – ha affermato il sindaco di Genga, Marco Filipponi – il successo di questa iniziativa getta le basi per un felice proseguo di un percorso appena iniziato».

«La chiave di lettura fornita da questi ragazzi è stata fondamentale per aprirci ulteriormente al confronto con uno dei target di riferimento per le Grotte di Frasassi – ha specificato Lorenzo Burzacca, Vicepresidente del Consorzio Frasassi – una spinta necessaria all’ampliamento e all’arricchimento di un’offerta turistica che  per i giovani è una delle migliori esperienze formative».

«La partecipazione dei giovani è un principio fondamentale che portiamo avanti in tutti i programmi di Save The Children – ha spiegato Flaminia Cordani, referente territoriale per Save The Children nelle Marche – perché ci permette di ascoltare il loro punto di vista sulle questioni che li riguardano. In questo caso il tema dell’ambiente, in un momento storico dove i movimenti giovanili ci stanno chiedendo un impegno contro il cambiamento climatico, il gruppo SottoSopra di Ancona, già impegnato da anni sul tema dell’emergenza ambientale, con questo progetto ci da un esempio di azione concreta per la valorizzazione della natura e del territorio».

«Il nostro supporto parte da lontano – ha aggiunto Marcella Cuomo di Legambiente – perché con le Grotte di Frasassi la collaborazione è iniziata anni fa attraverso la realizzazione di quaderni didattici utilizzati dalle scolaresche in visita. Dunque affiancarci alla realizzazione del progetto Grotte Consapevoli ci è sembrato assolutamente in linea con la nostra mission e siamo orgogliosi di aver potuto dare il nostro sostegno all’iniziativa». 

Al termine della presentazione, i ragazzi hanno preso parte ad un workshop sulla realizzazione della carta con il mastro cartaio Sandro Tiberi della Carifac’Arte, società strumentale della CarifacFondazione che ha organizzato i laboratori svoltisi nel borgo di Genga.

(redazione)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  
    

news

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando? Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?
Rubriche26 minuti fa

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?

Il mondo dell’intrattenimento oramai è solo online. Con la rivoluzione tecnologica questo trend si era già imposto da tempo, con...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Amazon: variante approvata, via libera al cantiere – VIDEO

Il sindaco Fiordelmondo: «Da oggi esiste la possibilità concreta per questo territorio di diventare un attore importante nel panorama economico...

Attualità3 ore fa

Cupramontana / Conto alla rovescia, poche ore alla Sagra dell’Uva 2022

L’augurio del presidente della Fondazione e sindaco, Enrico Giampieri a tutti i cuprensi: «Ce lo meritiamo, se lo meritano i...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Il consigliere Giancarlo Catani propone nuova adesione al Premio Vallesina

Interpellanza nel Consiglio comunale di domani, il Comune di Jesi ne era uscito 16 anni fa «ma ora sarebbe opportuno...

Marche news4 ore fa

Covid-19 / Anche oggi nuovi casi positivi sopra quota 1.000

L’ incidenza regionale cresce per il decimo giorno consecutivo e passa da 323,67 a 361,10 di Redazione Ancona, 28 settembre...

Alta Vallesina4 ore fa

Fabriano / Whirlpool, la multinazionale non si presenta al tavolo del Mise

Dura la presa di posizione di Fiom e Cgil: «Governo utilizzi poteri speciali per fermare spregiudicatezza multinazionale» di Redazione Fabriano,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Mre: una targa per ricordare il Mutuo Soccorso

L’edificio di via Garibaldi abbattuto nel 2017, al suo posto un parcheggio, la sollecitazione di Katia Mammoli: «E’ stato una...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Elica, approvata distribuzione di un dividendo ordinario

Francesco Casoli, Presidente di Elica: «Dopo anni di grande impegno e di duro lavoro Elica torna a remunerare» di Redazione...

Eventi & Cultura7 ore fa

Jesi / Il Sindaco riceve l’ambasciatrice di Cuba

La diplomatica in città per l’inaugurazione a Palazzo Bisaccioni della mostra dell’artista cubano Luis Alberto Saavedra Jesi, 28 settembre 2022...

Meteo Marche