Connect with us

Alta Vallesina

GENGA / Lanterne cinesi nella notte, divorato un habitat delicato

Bonificata dai vigili del fuoco l’area di 16 ettari interessata dall’incendio boschivo, i Carabinieri forestali seguono la pista di un’azione dolosa

GENGA, 29 agosto 2020 – Rinvenute tracce di materiale cartaceo sul punto di innesco, in corso indagini dei Carabinieri Forestali. L’incendio potrebbe essere scaturito da alcune lanterne cinesi lanciate nella notte. Se confermata questa ipotesi l’incendio sarebbe colposo. Intanto è stata bonificata la zona in cui stamattina alle 2 circa si è innescato l’incendio a Pontebovesecco, fazione di Genga.

Le fiamme hanno interessato un’area boschiva di circa 16 ettari. Sul posto da questa notte ci sono 20 vigili del fuoco provenienti da Fabriano, Arcevia e Jesi con 5 autobotti, 4 mezzi 4×4, due D.O.S. (Direttore Operazioni Spegnimento), ed un R.O.S. (Responsabile Operazioni di Soccorso) a cui hanno dato supporto volontari della Protezione Civile di Fabriano e cinque unità e due automezzi dei Vigili del fuoco volontari di Apiro.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Le squadre dei Vigili del Fuoco hanno circoscritto l’incendio e presidiato le abitazioni affinché il fuoco non le raggiungesse.

Sul posto da questa mattina anche un Canadair proveniente dall’aeroporto di Genova che ha effettuato numerosi lanci soprattutto nelle zone meno accessibili, secondo le indicazioni del D.O.S. sul posto.

L’incendio è ora sotto controllo e si sta procedendo alla bonifica della zona interessata quantificata in circa 16 ettari di bosco.

Dalla prima mattinata anche i Carabinieri forestali delle stazioni di Genga Frasassi e Sassoferrato sono intervenuti per circoscrivere il un vasto incendio scoppiato nella notte che ha avuto origine in località Montegallo di Genga per poi propagarsi su un’area di circa 16 ettari. Sul posto erano presenti i Vigili del fuoco e le squadre di volontari.

I Carabinieri forestali stanno indagando sulle cause scatenanti e su eventuali responsabilità, che considerata l’ora di innesco (le 2 di notte circa) e la vicinanza della strada provinciale sembrano attribuirsi a cause dolose.

(red.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7. 6. 5. 4. 3. 2. 1. incendio genga forestali forestali1 incendio genga
<
>
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.