Connect with us

Info Comm.

Gli italiani e il Natale nel 2019

Cosa sceglieranno gli italiani per il Natale 2019?

Mentre molti italiani si preparano a partire per le ormai prossime vacanze di Natale, che trascorreranno nelle località sciistiche più o meno note, o in riva al mare in qualche paese tropicale, un intero popolo si appresta a mettersi in viaggio per raggiungere i propri parenti , più o meno distanti. Possiamo considerarli i pendolari del Natale, affezionati alla famiglia tanto da affrontare lunghe ore di viaggio e soste in autogrill affollati come mai.

Il tradizionale, abbondante pranzo di Natale li attende da qualche parte lungo lo Stivale, oltre al calore familiare più tipico delle famiglie italiane riunite intorno alla tavola imbandita sontuosamente. È proprio vero il detto “Natale con i tuoi…”, stando ai bollettini del traffico che registrano a ogni Natale flussi di traffico corposi come se fossimo durante la settimana di Ferragosto.

Il richiamo della famiglia è sacro per i nostri connazionali, o almeno lo è nelle poche occasioni in cui ci si incontra con i parenti più lontani, quelli che vivono lontano e che attendono l’arrivo del Natale per riunirsi insieme a tutta la famiglia.

Anche le discese innevate esercitano però un richiamo irresistibile per molti appassionati di sci di fondo, su pista e sulla neve fresca. Lo dimostrano le prenotazione che con largo anticipo hanno già fatto segnare il tutto esaurito negli alberghi di tutto l’arco alpino.

Destinazioni in voga per il Natale 2019

Gli italiani più predisposti ai lunghi viaggi hanno invece già preso di mira le città di nazioni anche lontane, come ad esempio la sempre affascinante Las Vegas, la patria dei giochi da casinò da cui derivano i sempre più popolati siti dedicati alla roulette e al blackjack, come ad esempio su https://casino.netbet.it/.

Un folto numero di giocatori italiani in trasferta pregustano già l’emozione di potersi sedere di fronte alle scintillanti slot machine, con la remota speranza di assicurarsi il Jackpot milionario o per lo meno di non dilapidare tutta la tredicesima in una sola giornata al casinò.

Ma gli Stati Uniti non sono solo Las Vegas: tra le destinazioni preferite dagli italiani per Natale rientrano per fortuna anche città più tradizionali, come la sempre affascinante New York. Forse attirati dalla voglia di festeggiare l’arrivo del nuovo anno insieme a una folla immensa in Times Square, o forse semplicemente in vena di shopping nei negozi più lussuosi della Quinta Strada. Anche Los Angeles, senz’altro meno fredda della glaciale New York in questo periodo dell’anno, è una delle mete più gettonate dagli italiani in vacanza, anche a Natale. San Francisco, San Diego e Miami sono destinazioni altrettanto allettanti per molti nostri connazionali, e persino le lontane Hawaii.

Previsto il tutto esaurito negli aeroporti

Certo è prevedibile che il popolo dei viaggiatori del Natale debba affrontare pure qualche disagio, come le lunghe code ai cancelli del check-in o le interminabili attese del volo o della coincidenza che li porterà a destinazione. Gli scali internazionali sono già in allerta per la prevista ondata di passeggeri in arrivo e in partenza, che rischiano di mandare in tilt la gestione di un traffico aereo così frenetico e abbondante.

Chi si troverà costretto a trascorrere lunghe ore nelle aree di partenza degli aeroporti, potrà sempre contare sull’aiuto dell’immancabile smartphone: tra l’ascolto delle hit preferite e la visione delle serie TV in anteprima, grazie al fatto che ci si troverà all’estero, le occasioni per distrarsi non mancheranno.

Comunque ci si ingegnerà per passare il tempo in aeroporto, certo è che si tratta di ben piccoli disagi, di fronte alla prospettiva di passare le vacanze di Natale e Capodanno all’estero in tutta Europa o negli altri continenti. A chi resta a casa rimarrà invece la consolazione di potersi abbuffare di tanti cibi che in genere si possono gustare solo a Natale. Alla dieta salutistica fatta di piccole porzioni light, ci si penserà dopo l’Epifania.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.