Connect with us

Cronaca

Il caso / Quattro mesi dalla scomparsa di Andreea

Fisico atletico, occhi marroni, capelli corti con sfumature blu, piercing e tatuaggi: indossava una cappellino con orecchie da coniglio, un giubbotto bianco, una felpa grigia, jeans, scarponcini neri e uno zaino verde fluo

Jesi, 13 luglio 2022 – Sono passati quattro mesi e un giorno dalla scomparsa di Andreea Rabciuc, la ventisettenne di origini rumene della quale lo scorso 12 marzo si sono perse le tracce nelle campagne intorno alla Montecarottese, dopo una serata trascorsa in una roulotte, all’interno di un casolare, con gli amici e il fidanzato Simone Gresti, per ora unico indagato per sequestro di persona.

Andreoli immobiliare 01-07-20

La mamma Georgeta, dopo tanti mesi, ha rotto il silenzio: «Andri dove sei amore mio? Ti prego fatti sentiretorna a casa amore di mamma. Di sicuro qualcuno sa qualcosa, per favore uscite fuori. Abbiate coraggio e parlate. Vi prego con tutto il cuore, aiutatemi a trovare mia figlia».

Ma Georgeta non è l’unica a uscire allo scoperto, a farlo sono stati anche gli amici di Andreea che alla redazione di Chi l’ha visto? hanno rivelato strani dettagli sul rapporto che la ragazza aveva con il fidanzato Simone, di Moie, l’ex Daniele e l’amico Omar, entrambi di Jesi (Leggi qui).

Andreea avrebbe detto loro: «Non vi preoccupate per me, tanto mi faranno fuori».

Chi, secondo Andreea, l’avrebbe fatta presto fuori? E perchè? La ragazza era finita in un brutto giro?

Andrea Rabciuc

Andreea Rabciuc ha 27 anni, è di origini rumene. Abitava con la mamma Georgeta che ha un compagno, anche se negli ultimi periodi passava le notti a casa del fidanzato Simone Gresti, che abita a Moie di Maiolati Spontini insieme alla madre e al padre.

Andreea è alta 1.68 m, fisico atletico, occhi vispi, color marrone, taglio di capelli a caschetto con qualche sfumatura di blu, un piercing sulle labbra e tatuaggi sulle mani, sulle braccia e sulle gambe.

La mattina del 12 marzo indossava un cappellino con orecchie da coniglio, giubbotto bianco, felpa grigia, jeans, scarponcini neri e uno zaino sulle spalle verde fluo.

Un suo amico, Antonio, racconta ai microfoni di Chi l’ha visto? di averle regalato una medaglietta raffigurante la Madonna, dettaglio che potrebbe essere utile per riconoscerla, Andreea sembra indossarla al polso su molte delle foto pubblicate. La medaglietta è appesa a un ritaglio di pizzo nero.

Chi la conosce racconta che Andrea è sempre stata una ragazza molto sportiva, lavoratrice, con una forte vena artistica, sempre attenta alla salute fisica e concentrata sul lavoro, ma che negli ultimi due anni era cambiata, non era più la stessa.

Qualcuno ha mai visto Andreea dopo la scomparsa? Ha qualche dettaglio da riferire? Ogni segnalazione, anche anonima, può essere utile agli inquirenti.

Nicoletta Paciarotti

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Cronaca4 ore fa

Jesi / Nuovo parcheggio in via Garibaldi, approvato il progetto esecutivo

Dopo un lungo iter amministrativo, iniziato con la precedente Amministrazione, il sì in via definitiva per la realizzazione di Tiziana Fenucci...

Eventi & Cultura4 ore fa

Jesi / Gli adolescenti jesini negli scatti di Francesca Tilio

Alla mostra di Montefano che si apre oggi uno spazio dedicato a The QuaranTeen Project, a cura della fotografa jesina,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Festival, edizione in grande ascesa con 4.500 spettatori

Si guarda ora a quella del prossimo anno: nel 2023 la XXIII sarà dedicata al tema “Salti di gioia” Jesi,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / “Premio Pentericci” agli studenti del Comprensivo Federico II

Assegnato ai tre alunni più meritevoli dello scorso anno scolastico in ricordo della professoressa Maria Luisa Nori Pentericci Jesi, 1 ottobre 2022...

Cronaca4 ore fa

Jesi / “Puliamo il mondo”, appuntamento domani agli Orti Pace

La pulizia interesserà anche l’area di Porta Valle e il Campo Boario, l’invito a partecipare dell’assessore Alessandro Tesei e della...

Eventi & Cultura4 ore fa

Jesi / Brand Festival, apprendere e scoprire

Da mattina a sera oltre 25 eventi, si parla delle “Identità in movimento” e del mondo che cambia: sino al...

Attualità4 ore fa

Castelbellino / “Puliamo il mondo”, oggi gli alunni nei parchi di Stazione

Coinvolte le classi IV e V della scuola primaria “Aldo Moro” armate dei kit forniti da Legambiente Castelbellino, 1 ottobre 2022 – “Ne abbiamo una sola!...

Sport4 ore fa

Pallamano A2 / Trasferta a Modena per la Polisportiva Cingoli

Nella quinta giornata i ragazzi di Alfredo Rodriguez Alvarez affrontano oggi la Pantareitalia Cingoli, 1 ottobre 2022 – La Polisportiva Cingoli vuole continuare a vincere per...

Sport4 ore fa

Pallamano A2 / Chiaravalle sfida in trasferta la capolista San Lazzaro

Grande test per scoprire cosa riserverà il resto del campionato, se l’aria rarefatta dell’alta classifica o una lotta serrata ai...

Alta Vallesina4 ore fa

Fabriano / «Dalla Whirlpool un atteggiamento prepotente»

Il commento del capogruppo in consiglio regionale di Fratelli d’Italia Carlo Ciccioli di Redazione Fabriano, 1 ottobre 2022 – Nel...

Meteo Marche