Connect with us

Cronaca

INCENDI / Campi in fiamme a Chiaravalle e Jesi ( video )

Vigili del Fuoco in azione presso la Provinciale per Castelferretti dove erano a rischio alcune abitazioni e nella zona di Borgo Minonna

VALLESINA, 7 luglio 2021 – Sterpaglie che prendono fuoco, forse a causa del caldo torrido o di un mozzicone di sigaretta gettato da un finestrino di un’automobile, il vento che propaga le fiamme che giungono in prossimità di alcune abitazioni e la paura si scatena tra i residenti della zona di via Ruffilli, vicino al distributore del gas metano e della zona artigianale e industriale di Chiaravalle, sulla Provinciale per Castelferretti.

In un attimo, intorno alle 18.15 di oggi, succede l’impensabile nella periferia chiaravallese, con le fiamme e il fumo che si propagano su un campo della zona e giungono fino quasi alla strada provinciale. È subito scattato l’allarme e sul posto sono giunti diversi mezzi e autobotti del Vigili del Fuoco che hanno immediatamente cercato di domare le fiamme.

Andreoli immobiliare 01-07-20

Nel frattempo la lunga colonna di fumo diventava visibile da Chiaravalle e da Castelferretti, gettando nel panico diverse persone. Anche il traffico andava in tilt e la strada era interdetta sia in entrata che in uscita da Chiaravalle.

La Provinciale è stata chiusa e lunghe file di auto sono state regolate da una pattuglia della Polizia Locale di Chiaravalle e anche da due pattuglie di agenti della Municipale di Falconara Marittima. Per almeno mezz’ora si è stati col fiato sospeso: a Chiaravalle erano in molti a preoccuparsi per le fiamme e il fumo in un luogo che rappresenta l’unica zona industriale della città e dove ci sono diversi negozi e aziende.

Le fiamme hanno distrutto una capanna e c’era il pericolo che il vento le facesse propagare anche verso la zona dell’aeroporto Raffaello Sanzio, che è a poche centinaia di metri dal luogo in cui si è sviluppato l’incendio.

Molti cittadini hanno telefonato ai vigili urbani e alle forze dell’ordine preoccupati dall’alta colonna di fumo che si scorgeva anche da lontano.

Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta o ferita e l’incendio è stato circoscritto e poi domato dopo diverso tempo. La circolazione è ripresa regolarmente in serata.

Contemporaneamente anche a Jesi in zona Borgo Minonna è divampato un altro incendio sempre in un campo di paglia.

La squadra dei Vigili del Fuoco sul posto ha spento le fiamme in breve tempo contenendone l’estensione.

Gianluca Fenucci

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  


Meteo Marche