Connect with us

Marche news

ANCONA / Cgil Marche: indennità Covid al personale sanitario? Bisogna fare subito

Foto di Matteo Pintucci

Matteo Pintucci: «Ci vogliono risorse aggiuntive, i 20 milioni di euro previsti dalla Regione non bastano, attingere al Decreto Rilancio»

ANCONA, 29 ottobre 2020 – «Le indennità Covid al personale sanitario? Importanti e necessarie ma bisogna fare subito. La sanità è in affanno e, in questa fase, occorre che i lavoratori siano premiati per l’impegno profuso nei mesi della pandemia. Oggi come in futuro».

È quanto dichiara Matteo Pintucci (foto in primo piano), segretario generale Fp Cgil Marche, dopo il confronto con i vertici regionali della sanità.

«Ci vogliono risorse aggiuntive, i 20 milioni di euro previsti dalla Regione non bastano e per questo – continua Pintucci – si può attingere dal Decreto Rilancio che offre molte opportunità. È importante, poi, che queste premialità siano le stesse per tutti».

Quanto al problema del reperimento del personale al Covid Center, Pintucci sottolinea: «Individuare meccanismi incentivanti va bene ma è tutta la sanità in sofferenza: ci sono problemi di organico ovunque, il malcontento è diffuso. Ci sono reparti come Anestesia, Pronto soccorso, Medicina d’urgenza e Malattie infettive all’ospedale regionale di Torrette che hanno diversi problemi, dai posti letto a un inadeguato screening e tracciamento dei virus tra i lavoratori. Ma è solo un esempio. Tutta la sanità marchigiana soffre e per questo è necessario affrontare e risolvere le questioni quanto prima».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando? Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?
Rubriche38 minuti fa

Perché il gioco piace tanto e verso quale futuro sta andando?

Il mondo dell’intrattenimento oramai è solo online. Con la rivoluzione tecnologica questo trend si era già imposto da tempo, con...

Cronaca1 ora fa

Jesi / Amazon: variante approvata, via libera al cantiere – VIDEO

Il sindaco Fiordelmondo: «Da oggi esiste la possibilità concreta per questo territorio di diventare un attore importante nel panorama economico...

Attualità3 ore fa

Cupramontana / Conto alla rovescia, poche ore alla Sagra dell’Uva 2022

L’augurio del presidente della Fondazione e sindaco, Enrico Giampieri a tutti i cuprensi: «Ce lo meritiamo, se lo meritano i...

Cronaca3 ore fa

Jesi / Il consigliere Giancarlo Catani propone nuova adesione al Premio Vallesina

Interpellanza nel Consiglio comunale di domani, il Comune di Jesi ne era uscito 16 anni fa «ma ora sarebbe opportuno...

Marche news4 ore fa

Covid-19 / Anche oggi nuovi casi positivi sopra quota 1.000

L’ incidenza regionale cresce per il decimo giorno consecutivo e passa da 323,67 a 361,10 di Redazione Ancona, 28 settembre...

Alta Vallesina4 ore fa

Fabriano / Whirlpool, la multinazionale non si presenta al tavolo del Mise

Dura la presa di posizione di Fiom e Cgil: «Governo utilizzi poteri speciali per fermare spregiudicatezza multinazionale» di Redazione Fabriano,...

Cronaca4 ore fa

Jesi / Mre: una targa per ricordare il Mutuo Soccorso

L’edificio di via Garibaldi abbattuto nel 2017, al suo posto un parcheggio, la sollecitazione di Katia Mammoli: «E’ stato una...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Il sogno rap di Matteo e Ovidiu

Per poter realizzare il videoclip musical con Martyna Smith, icona top del mondo dello spettacolo, hanno lanciato una raccolta fondi...

Alta Vallesina7 ore fa

Fabriano / Elica, approvata distribuzione di un dividendo ordinario

Francesco Casoli, Presidente di Elica: «Dopo anni di grande impegno e di duro lavoro Elica torna a remunerare» di Redazione...

Eventi & Cultura7 ore fa

Jesi / Il Sindaco riceve l’ambasciatrice di Cuba

La diplomatica in città per l’inaugurazione a Palazzo Bisaccioni della mostra dell’artista cubano Luis Alberto Saavedra Jesi, 28 settembre 2022...

Meteo Marche