Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI‬, LA TRAGEDIA / L’APPELLO DELLA CARITAS DIOCESANA IN SOCCORSO DELLE VITTIME DEL TERREMOTO IN NEPAL

JESI, 29 aprile 2015 – L’immane catastrofe abbattutasi in Nepal per colpa di un violento terremoto di magnitudo 7,9 ha provocato tantissime vittime e danni ingentissimi, sia alle abitazioni, così come ai tantissimi monumenti disseminati sul territorio, meta annualmente di migliaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Soprattutto, però, il cataclisma del 25 aprile scorso che ha avuto come epicentro la capitale dello stato asiatico Kathmandu e la città di Pokhara, oltre a migliaia di morti ha causato il ferimento di un numero imprecisato di persone: bambini, giovani, adulti ed anziani. I residenti ed i tantissimi turisti che si trovavano nella zona hanno perso tutto e a pochi giorni dalla violenta scossa tellurica non hanno più generi alimentari, né possibilità di bere acqua potabile. Stesso quadro per le zone confinanti con il Nepal, anche queste martoriate dal terremoto. All’indomani del forte movimento tellurico tantissime associazioni sparse in tutto il mondo e molte nazioni si sono mobilitate per inviare soccorsi alla popolazione. 

Andreoli immobiliare 01-07-20

Di fronte a questo quadro drammatico anche la Caritas ha lanciato un appello di solidarietà “sottolineando che con appena 25 euro si possono fornire alimenti essiccati per una settimana; una tenta per ospitare 3 famiglie: 30 Kg. Di riso sufficiente per una famiglia per un mese. Per sostenere gli interventi in corso – si legge in una nota – si possono inviare offerte a Caritas Italiana, via Aurelia 796 – 00165 Roma, tramite C/c postale nr- 347013, specificando nella causale “Asia/terremoto Nepal”
(Sedulio Brazzini)

Copyright ©2015 All rights riserved.

Condividi
  
    

news

Cronaca3 ore fa

Monsano / Scontro moto – furgone, giovane centauro al pronto soccorso

L’incidente all’altezza dell’incrocio di via Ancona, lungo la Provinciale, sul posto Carabinieri, ambulanza della Croce Verde di Jesi e automedica...

Attualità8 ore fa

Falconara / Padre Francesco diventa sacerdote nella sua città

Francesco Baldelli, un ragazzo come tanti, anzi un ragazzo speciale, nella chiesa di Sant’Antonio dove è cresciuto ha celebrato la...

Alta Vallesina8 ore fa

Basket Serie B / Secondo colpo Ristopro: ecco Simone Centanni

Il realizzatore dorico sposa la causa fabrianese dopo aver trascorso l’ultimo quadriennio alla Luciana Mosconi Fabriano, 29 giugno 2022 –...

Breaking news9 ore fa

Covid-19 / Nelle Marche 1.938 positivi, l’incidenza sfiora 700

Nella nostra regione 2 decessi, in provincia di Ancona confermata la positività di 648 positivi Ancona, 29 giugno 2022 –...

Cronaca13 ore fa

Serra de’ Conti / Finisce con l’auto fuori strada, ragazza al pronto soccorso

L’incidente in un tratto dell’Arceviese, era stata fatta alzare in volo anche l’eliambulanza ma non ce n’è stato bisogno Serra...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Maxi rissa, Chalet chiuso per 20 giorni

Indagini ancora in corso per individuare tutti i responsabili delle risse Fabriano, 29 giugno 2022 – Proseguono le indagini della...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Il Festival del Disegno riparte da Milano

Partenza dal Castello Sforzesco il prossimo 10 settembre, in tutta Italia fino al 9 ottobre Fabriano, 29 giugno 2022 –...

Cronaca13 ore fa

Jesi / Anffas: «Buon lavoro al sindaco Lorenzo Fiordelmondo»

L’associazione ha preso atto che il tema dei servizi sociali è stato oggetto di attenzione: disponibilità a collaborare Jesi, 29...

Cingoli13 ore fa

Cingoli / “Borghi Aperti”, una domenica tra arte e storia

Il 3 luglio: il Comune in collaborazione con la Pro Loco, il Travelearn Marche Cingoli e Noi Marche: prenotazione obbligatoria...

Alta Vallesina15 ore fa

Basket Femminile A2 / La Halley conferma Benedetta Gramaccioni

«Sono molto contenta di rimanere a Matelica, la società è ambiziosa e io mi sento come a casa», queste le...

Meteo Marche