Connect with us

Eventi & Cultura

JESI / A PALAZZO BISACCIONI LA MOSTRA DI ARTE POVERA FRA DISEGNO E FOTOGRAFIA

JESI, 20 luglio 2018 – Come annunciato nei giorni scorsi, si è inaugurata questo pomeriggio nelle sale espositive di Palazzo Bisaccioni l’originale mostra “Dentro un cielo compare un’isola”. L’originalità dell’evento sta nel fatto che le 34 opere esposte al pubblico non sono le classiche tele ad olio o acquerelli di artisti più o meno noti e affermati, ma disegni e fotografie realizzate da artisti italiani nel periodo storico che va del 1963 al 1980.

Questa raccolta, supportata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, è, in buona sostanza, la dimostrazione al pubblico de “Le arti povere in Italia fra disegno e fotografia”.

La mostra, che rimarrà aperta fino al 4 novembre prossimo, è stata presentata questa mattina (20 luglio) dal segretario generale della Fondazione, Mauro Tarantino, e dal curatore dell’evento, Andrea Bruciati. Come già detto, sono 34 le opere realizzate da altrettanti artisti, tra i quali i marchigiani Giacomelli e De Dominicis; trentaquattro immagini “per raccontare – è stato detto – da un particolare punto di vista, quello della grafica e della fotografia, un movimento artistico italiano che ha avuto, per fortuna critica e di mercato, un’eco internazionale negli ultimi 50 anni: l’Arte Povera. Era dai tempi del futurismo che l’arte italiana non fuoriusciva dai confini nazionali provocando una risonanza culturale che investì tutti i Paesi occidentale, così l’are povera prima e la Transavanguardia poi hanno segnato un profondo mutamento nel linguaggio artistico che influirà sullo sviluppo delle correnti artistiche a venire”.

Una esposizione, quella aperta a Palazzo Bisaccioni, da vedere ed apprezzare da qui al 4 novembre prossimo, anche se, inizialmente, l’accesso alle sale espositive potrebbe diventare un po’ difficile. Questo perché proprio oggi sono iniziati i lavori di completamento degli scavi che da mesi e mesi aspettavano una soluzione.

Come riportato in un altro servizio i resti medioevali venuti alla luce a seguito del rifacimento del fondo della piazza Colocci saranno dapprima coperti con teli protettivi (leggi qui), successivamente gli scavi saranno riempiti con materiale inerte. Una volta completato questo primo intervento si procederà al rifacimento della massicciata stradale proprio in quella parte della Piazza fino ad ora rimasta fuori dagli scavi, vale a dire quella prospiciente l’ingresso alla mostra.

Sedulio Brazzini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Attualità3 ore fa

Vallesina / Politiche, tra i Comuni l’affluenza media è del 69,08%

Nel calcolo i Comuni di Jesi, Castelbellino, Maiolati Spontini, Montecarotto, Poggio San Marcello, Castelplanio, Rosora, Mergo, Cupramontana e Serra San...

Attualità5 ore fa

Cingoli / Politiche, affluenza sopra la media regionale e nazionale

Poco incoraggiante il dato delle 12 che ha registrato un 22,23%, l’impennata poi alle 19 con il 58,41% e alle...

Sport10 ore fa

Eccellenza / La Jesina fa la festa all’Azzurra Colli (2-0)

Una doppietta di Iori nel secondo tempo toglie l’imbattibilità agli ascolani che si presentavano a punteggio pieno di Redazione Jesi,...

Marche news13 ore fa

Covid-19 / Nessun decesso, ma cresce ancora l’incidenza

Cresce anche oggi (da 48 a 50) il numero dei pazienti ricoveri nei reparti non intensivi marchigiani di Redazione Ancona,...

Attualità15 ore fa

Chiaravalle / Nel ricordo di Gianni Lupini la sua bicicletta esposta all’Isola

Nella sede dell’associazione per omaggiare l’artista dalla cui inesauribile vena creativa sono nate, negli anni, tante splendide sculture di Gianluca...

Cronaca16 ore fa

Jesi / Giornata mondiale del cuore: Croce Verde tra gli studenti – VIDEO

Sarà presente il 29 settembre al Liceo da Vinci per promuovere la prevenzione di quelle malattie cardiovascolari causa annualmente di...

Cronaca21 ore fa

Jesi / Parco urbano al Granita e ciclabile all’Asse Sud

Lavori in vista per la parte bassa della città, sarà immersa nel verde la pista all’altezza del Conad di Redazione...

Eventi & Cultura21 ore fa

Jesi / Strip Art: sogni e realismo nei maestri del fumetto

Inaugurata presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, a Palazzo Bisaccioni, la mostra itinerante con le opere originali dei...

Attualità21 ore fa

Scorcelletti / “Noi Randagi della Vallesina”: «Chi salva una vita, salva il mondo intero»

L’appello a sterilizzare: «Diciamo basta, non abbandonate, un animale è un essere vivente e come tale ha bisogno anche di...

Attualità21 ore fa

Apiro / Ecorow Panatta: vogatore energy free senza collegamento alla rete elettrica

Ultimo nato della linea Ecoline, ideale per lo svolgimento dell’esercizio di Indoor Rowing per un uso professionale in palestra ma...

Meteo Marche