Connect with us

Cronaca

JESI / Addio ad Arduino Rotini, volontario della Croce Rossa

Era entrato a far parte della Cri nel giugno del 1980, funerali ieri a Santa Maria del Piano

JESI, 16 dicembre 2020 – Si è spento domenica notte all’ospedale “Carlo Urbani”, all’età di 78 anni, Arduino Rotini, volontario della Croce Rossa.

Arduino Rotini

«Gravissima perdita per il nostro Comitato» lo ricordano con affetto volontari e volontarie dell’associazione.

Rotini è stato un pezzo di storia della Croce Rossa jesina, entrando a far parte del Corpo dei volontari del soccorso nel giugno del 1980 e subito prestò servizio in Irpinia quando fu devastata dal terremoto.

Andreoli immobiliare 01-07-20

«Volontario sempre attivo sia nelle calamità che nei trasporti programmati, ricevette numerose croci di anzianità. Caro amico di tutti prima ancora che straordinario volontario – lo ricordano amici e colleghi dell’associazione presieduta da Francesco Bravi, esprimendo condoglianze alla famiglia-. In Croce Rossa siamo tutti in lutto per la tua perdita, ma al nostro dolore potrebbero unirsi tante altre presone sconosciute, quelle che tu hai soccorso con grande competenza e umanità in Italia o all’estero, nei tanti servizi in ambulanza o nelle campagne umanitarie internazionali, organizzate dalla nostra Croce Rossa italiana, a cui hai partecipato obbedendo alle pulsioni del tuo cuore generoso». 

«Ci mancheranno la tua simpatia, la tua schiettezza, le tue battute spiritose e salaci, il tuo “comandi” in risposta agli scherzosi rimproveri del tuo amico presidente. Riposa in pace, caro amico, ma sappi che tu continuerai a vivere nei nostri ricordi. Ciao Arduino, ci mancheranno la tua simpatia e il tuo umorismo».

I funerali ieri, martedì 14 dicembre, nella chiesa di Santa Maria del Piano. La salma è stata successivamente trasferita a San Benedetto del Tronto per la cremazione.

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   

parafarmacia gocce di salute


Meteo Marche