Connect with us

Cronaca

JESI / AGGREDITO IN COSTA MEZZALANCIA, GLI RUBANO LO SMARTPHONE

Sabato sera «da due ragazzi non italiani»

JESI, 1 aprile 2019 – Aggredito all’altezza delle scalette della morte, in Costa Mezzalancia (foto in primo piano), davanti al noto locale Golden Cadillac, per rubargli lo smartphone Huawei del valore di circa 500 euro.

Il tam tam corre in rete per il ragazzo  19enne che sabato sera, 30 marzo, dopo cena, se ne stava tranquillamente a godersi quelle ore quando «è stato aggredito vicino alla piazza – della Repubblica – e gli è stato rubato un Honor 10 view da due ragazzi non italiani che lui ha visto molto bene e saprebbe riconoscere».  Probabilmente magrebini.

Costa Mezzalancia dove è avvenuta l’aggressione

Il post specifica anche che si consiglia ai due protagonisti in negativo di «accenderlo e telefonare per restituirlo» anche perché «se lo restituiscono lo prenderemo come uno scherzo di cattivo gusto!».

Inutile dire che è un saggio consiglio.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

Condividi
  •   
  •   
  •  
  •  
Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.