Connect with us

Attualità

JESI / AL TEATRO PERGOLESI VA IN SCENA LA SICUREZZA SUL LAVORO

Per promuoverne la cultura con la prevenzione e la formazione

JESI, 15 maggio 2019 – Per il secondo anno torna al Teatro Pergolesi  “Sicurezza Infinita” – in occasione della Giornata mondiale della salute e della sicurezza sul lavoro – che, si spera, dovrebbe contribuire a portare i benefici che tutti auspicano in materia di sicurezza sul lavoro.
«Sarà un evento non convenzionale del tutto gratuito che si inserisce all’interno del progetto “Play Sicurezza”», è stato detto questa mattina nel corso della conferenza stampa di presentazione presieduta dall’assessora alla sanità Marialuisa Quaglieri.
Sicurezza Infinita” è resa possibile grazie ai patrocini del Comune di Jesi, Confindustria Marche Nord 8, rappresetata da Pierluigi Bocchini, Confapi, con Michele Mencarelli, oltre a Rotary Ancona 25-35, Federmanager e Istao. Tutte queste realtà sono convinte che con questa iniziativa in programma venerdì 24 maggio prossimo, alle ore 21, si potrà ulteriormente diffondere la cultura della sicurezza, almeno nelle circa 400 persone che sicuramente accoglieranno l’invito.
Nonostante le iniziative messe in atto dalle aziende italiane il numero degli infortuni sul lavoro non tende a ridursi, e non si possono mettere da parte la prevenzione e l’informazione: Alessandro Nanni del movimento “Italia Loves Sicurezza” e di ”Italiasicurezza” non ha numeri da rendere noti, ma è certo che dal 2016 ad oggi la situazione è peggiorata.
Come si svilupperà le serata del 24 maggio prossimo?
Dopo due brevi ed emozionanti ted speech sull’argomento safety, sarà messo in scena lo spettacolo teatraleIl virus che ti salva la vita”, di Silvia Cattoi e Juri Piroddi della straordinaria compagnia teatrale Rossolevante, ormai specializzata in tema sicurezza, soprattutto perché ci crede nel profondo, sono professionisti eccezionali.
Questo spettacolo toccherà per la prima volta le Marche, dopo circa 150 rappresentazioni in aziende, scuole del resto del territorio. Convinto dell’iniziativa si è dichiarato Pierluigi Bocchini, per il quale la sicurezza non passa solo attraverso corsi, ma si consolida giorno dopo giorno prestando attenzione a quello che si fa.
(s.b.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.