Connect with us

Cronaca

Jesi / Alle Fiere di San Settimio sicuri con l’assistenza sanitaria della Croce Rossa

Andreoli immobiliare 01-07-20

Mobilitati più di 30 volontari, tutti qualificati e appartenenti alle varie componenti dell’Associazione, alcuni muniti di zaino sanitario per il pronto intervento, allestita una tenda pneumatica di Posto medico avanzato

Jesi, 24 settembre 2022 – Fine settimana molto indaffarato per la Croce Rossa di Jesi che, dal 23 al 25 settembre, è super impegnata a svolgere una serie straordinaria di servizi in favore degli utenti delle Fiere di San Settimio.

Andreoli immobiliare 01-07-20

In realtà gli impegni per l’Associazione del presidente Francesco Bravi sono iniziati con i tre eventi organizzati il 22 settembre, giorno della festa del patrono: la riapertura del Centro per la prevenzione della terza etàIsabella Gabrielli, la benedizione impartita dal vescovo Gerardo Ronconi di una nuova ambulanza super accessoriata e acquistata con il solo contributo dei volontari l’apertura ufficiale di uno Sportello sociale e Centro di ascolto nell’ambito del progetto Enel nel Cuore.

Sono stati eventi molto importanti ai quali hanno preso parre anche il sindaco Lorenzo Fiordelmondo e gli assessori Samuele Animali, Emanuela Marguccio e Conchita Mammoli, che hanno attestato il loro apprezzamento per tutto l’operato della Cri, dall’assolvimento dei suoi compiti tradizionali di trasporto infermi agli interventi nel settore dei servizi alla persona resi in molte circostanze e testimoniati dall’assistenza data agli anziani nell’ambulatorio in via Cavour dalle infermiere volontarie e dalla presa in carico delle persone fragili o bisognose da parte di un gruppo qualificato di volontarie che, nei locali della Croce Rossa del Binario Volontario (1° piano della stazione ferroviaria ) gestiscono il Banco alimentare e il neonato Sportello sociale, ogni giovedì pomeriggio dalle 15 alle 18 (tel  371 169 59 41 e numero verde 1520).

Ma è dal 23 al 25 settembre, in questi giorni, dopo l’anteprima della presenza alla Tombola di San Settimio, che la Cri sta concentrando tutti i suoi sforzi per offrire un servizio di assistenza sanitaria completo e di qualità al pubblico delle FierePer essere all’altezza del compito sono stati mobilitati più di 30 volontari, tutti qualificati e appartenenti alle varie componenti dell’Associazione, che sono attivi negli orari di apertura delle bancarelle e dislocati in alcuni punti strategici della città.

Nella zona Torrione è allestita una tenda pneumatica Pma (Posto medico avanzato), con assistenza prestata da medici Cri e volontari, 2 ambulanze sono ubicate in Piazza della Repubblica e nei pressi della tenda, 15 volontari a piedi divisi in squadre, muniti di zaino sanitario per il pronto intervento girano per le vie cittadine interessate dall’evento, l’ambulatorio di via Cavour gestito dalle infermiere volontarie aperto tutte le mattine dalle 9 alle 12.30 e il sabato pomeriggio dalle 16 alle 19.

Questo l’apparato predisposto per l’assistenza, ma a completamento della presenza attiva della Cri alle Fiere, allestita anche una bancarella per la vendita di prodotti preparati dalle volontarie, i cui proventi saranno utilizzati per incrementare i servizi umanitari dell’Associazione. 

L’augurio è che siano in tanti a visitarla anche come segno tangibile di riconoscenza.

©riproduzione riservata

Condividi
  
    

news

Alta Vallesina5 ore fa

Fabriano / Lite a scuola, il preside Procaccini fa il punto

A seguito del passaggio televisivo di uno dei video girati relativi ai fatti accaduti il 28 novembre scorso, il dirigente...

Alta Vallesina6 ore fa

Fabriano / Confartigianato e Uici insieme per realizzare carta

Grazie al Maestro cartaio Sandro Tiberi la possibilità di realizzare carta fatta a mano ai membri dell’associazione Uici di Fabriano,...

Bassa Vallesina7 ore fa

L’intervento / Si inietta un mix di droghe, perde conoscenza e viene soccorso

L’operazione della Polizia Locale ricalca quella della settimana precedente: sono due i provvedimenti di allontanamento emessi in pochi giorni Falconara,...

Alta Vallesina10 ore fa

Fabriano / Arriva il Natale, tutti gli eventi e torna il capodanno in piazza

L’albero, posizionato vicino alla fontana Sturinalto, verrà acceso alle ore 18 di giovedì 8 dicembre Fabriano, 6 dicembre 2022 –...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Asp9: spesa e farmaci a domicilio, nuovi elenchi

Aggiornata la lista di supermercati e farmacie che aderiscono ad “Ausilio”, rivolta agli over 65 e alle persone in difficoltà...

Marche news11 ore fa

Ancona / L’Arma dei Carabinieri incontra gli studenti del “Mannucci”

Particolare attenzione rivolta ad argomenti molto sentiti come la violenza di genere, il fenomeno del bullismo e il consumo di...

Alta Vallesina12 ore fa

Fabriano / Alcol oltre l’orario consentito, sanzione da 6.600 euro

Durante i controlli dei Carabinieri individuate anche due utilitarie rubate recentemente a Sansepolcro Redazione Fabriano, 6 dicembre 2022 – Nel...

Alta Vallesina13 ore fa

Sassoferrato / Domenica presentazione del volume Il “Chi é” sentinate – ‘900″

La presentazione è promossa dall’Istituto “Bartolo da Sassoferrato” con il patrocinio del Comune di Sassoferrato Redazione Sassoferrato, 6 novembre 2022...

Cronaca17 ore fa

Jesi / Centro di aggregazione giovanile al Parco del Vallato

Sarà allestito nella “casetta dei camperisti”, il presidio sociale per ragazze e ragazzi, gestito dall’Asp Ambito 9, assegnati anche i...

Alta Vallesina18 ore fa

Fabriano / Violenta lite tra studentesse finisce su Rai 2

L’ennesimo “caso social” approda in diretta tv: video condivisi in rete destano scalpore e finiscono per diventare argomento di cronaca...

Meteo Marche