Connect with us

Cronaca

JESI / “ANCHE TU PUOI SALVARE UNA VITA”: COME PROTEGGERE I NOSTRI CARI

JESI, 14 febbraio 2017 – Dopo aver lanciato Jesi città cardio-protetta e cardio-formata, l’Associazione SAVEyourLIFE e Cometech Srl  – in qualità di partner tecnico – ha lanciato l’iniziativa “Anche tu puoi salvare una vita”.

Il corso, della durata di un’ora e mezza, completamente gratuito, insegna a tutti ad affrontare e gestire in maniera appropriata le manovre di disostruzione – vale a dire le manovre atte a liberare le vie aeree – in un lattante, bambino e adulto che possono davvero fare la differenza in caso di bisogno, e proteggere davvero la vita di un nostro caro. Il corso prevede anche una sezione dedicata alla “Sicurezza a Tavola”, un tema molto importante per prevenire le cause di un soffocamento. Dopo la prima serata, e a fronte delle tante richieste pervenute, i prossimi incontri sono stati programmati per giovedì 16 febbraio, alle ore 18.30, a Villa Borgognoni, e il 7 marzo.

Il campo sportivo “Cardinaletti”

L’Associazione SAVEyourLIFE di Jesi, formata da 6 istruttori, è il centro di alta frmazione BLS-D e PBLS-D per la rianimazione cardio polmonare adulta e pediatrica con l’utilizzo del defibrillatore, accreditato al 118 Marche. Lo scorso anno ha formato 496 persone di cui ben 123 nel comune di Jesi.

Cometech, rappresentata da Stefano Fabbi, è la società che si occupa di cardio protezione a livello nazionale e che negli ultimi anni ha dotato gli impianti sportivi e le scuole del Comune con 37 defibrillatori presenti nel territorio oltre quelli acquistati da società private. E’ la prima società della Regione Marche ad aver ottenere la certificazione come Benefit Corporation per le tante iniziative organizzate a titolo gratuito a favore della popolazione.

Di seguito l’elenco dei luoghi dove sono stati installati i defibrillatori: palestra Carbonari, campo di calcio Cardinaletti, Piscina Comunale, palazzetto dello sport Triccoli, Palazzetto della Scherma, palestra Zannoni, campo di calcio Boario, campo di calcio Petraccini, palestra Collodi, palestra Carducci, campo di calcio Paolinelli, palestra Asiago e su tutti i plessi delle scuole materne, elemetari e medie del Comune.

SAVEyourLIFE e Cometech hanno lo scopo principale di diffondere la cultura e la prevenzione sull’arresto cardiaco improvviso e creare una rete capillare di punti d’emergenza di Defibrillatori Automatici Esterni (DAE), in modo da ridurre il tempo d’intervento e aumentare così la percentuale di sopravvivenza di persone colpite da arresto cardiaco improvviso.

 

Continua a leggere
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.