Connect with us

Cronaca

JESI / ANNUNCIO DEL SINDACO: LA STALLA DI “ARCAFELICE” A DISPOSIZIONE DEI BOVINI DELLE ZONE TERREMOTATE

JESI, 20 gennaio 2017 – Un gesto importante da parte dell’Amministrazione comunale verso coloro che, colpiti da sisma e nevicate, stanno soffrendo situazioni al limite di ogni sopportazione umana.

Il sindaco Massimo Bacci

E anche tutti gli animali da cortile o, nella maggior parte, da allevamento, che costituiscono per tanti il lavoro, la vita.

Andreoli immobiliare 01-07-20

“Ho deciso di mettere immediatamente a disposizione degli allevatori delle zone terremotate la stalla dell’ex azienda agraria Arcafelice”.

Questo l’annuncio del sindaco Massimo Bacci, reso noto questa mattina, 20 gennaio.

“La stalla ha una capienza di oltre 200 capi e, effettuati i controlli, risulta perfettamente agibile e funzionale. Sarà utilizzabile anche l’attiguo alloggio per chi accudirà il bestiame.

Ho già informato della immediata disponibilità le associazioni di categoria, il servizio veterinario dell’Asur, il Consorzio Agrario Provinciale che ha sede a Jesi.

Un piccolo concreto gesto di solidarietà per le popolazioni duramente colpite dal sisma e dalla neve.

E mi ha fatto estremamente piacere aver ricevuto in queste ore da diversi cittadini questa stessa sollecitazione. Siamo una bella Comunità!”.

 

 

Condividi