Connect with us
TESTATA -

Cronaca

JESI, ASD BUDO CENTER / JUDOKA ALLA SCUOLA DEL PLURICAMPIONE MARK HUIZINGA

JESI, 29 maggio 2015 – Allegria, gioia di stare insieme, curiosità e voglia di imparare e migliorare, sono stati i fattori che hanno entusiasmato lo spirito di atleti, bambini dai 4 anni in poi e genitori, durante le giornate del 22 e 23 maggio. Mark Huizinga, venuto a Jesi appositamente dall’Olanda, ha infatti curato con massima professionalità e simpatia gli allenamenti con i bambini e gli adulti il venerdì 22 e poi lo stage tecnico del 23 maggio per l’intera giornata. Una vera manna, per coloro che hanno potuto essere presenti.UgoColtorti-MarkHuizinga-GrazianoCaimmi[1]
Un momento di sport unico dove piccoli e non, hanno potuto incontrare, conoscere e ricevere autografi da un grandissimo campione del Judo, nonché una splendida persona che si incarna nella modestia umana. Mark Huizinga, in precedenza anche allenatore della squadra olandese è stato oro olimpico a Sidney 2000, bronzo ad Atlanta e ad Atene, 5 volte oro e campione d’Europa, 8 volte oro ai campionati mondiali militari, oltre a innumerevoli titoli iridati internazionali e nazionali (12 volte oro di categoria e 10 volte campione nazionale Militare) è stato ospite del Budo Center Jesi e per la prima volta nel Centro Italia, quale protagonista del 2° evento Internazionale di Formazione “Judo for Life”, svoltosi venerdì 22 e sabato 23 maggio dalle ore 9,30 alle 18,15 con atleti e insegnati provenienti da Marche, Umbria ed Emilia Romagna. Si è trattata di una giornata di alta formazione, riservata all’istruzione e confronto tra insegnati tecnici Judo (maestri, istruttori, allenatori, aspiranti allenatori), ed Atleti più giovani cinture nere, marroni, blu, verdi.
Lo Stage, di grandissimo prestigio, è stato organizzato e promosso dal Budo Center di Jesi, la Scuola di Judo, Ju-Jutsu, Ginnastica e Cultura giapponese affiliata alla Federazione Nazionale FIJLKAM (Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate e Arti Marziali) e al CONI e nata nel 1960 dall’opera del suo fondatore Maestro Aldo Natalini, tra i primi precursori del Judo nella provincia di Ancona e nelle Marche. Si tratta del secondo Stage Internazionale organizzato dall’associazione sportiva a Jesi: dopo il “Deporte por la vida”, realizzato lo scorso giugno con la partecipazione del Prof. Vicente Carratalà Deval dalla Spagna, in occasione dei festeggiamenti per Jesi Città Europea dello Sport 2014. La società prosegue nella sua opera di favorire momenti di confronto e perfezionamento tecnico sulla didattica e divulgazione sportiva, con il prezioso contributo di atleti di interesse nazionale e grandi nomi del Judo Internazionale.
La società sportiva Budo Center Jesi asd nel 2010 affronta un trasferimento per l’adeguamento di sede e il passaggio di gestione ai primi allievi del Maestro Natalini, oggi a loro volta Maestri che danno seguito appunto alla società sportiva, nel segno della tradizione e del rinnovamento.
Graziano Caimmi attuale Presidente di società e Maestro cintura nera 5° Dan Judo, insieme ai suoi amici e colleghi insegnanti Marco Zega (vice presidente), Mirko Morbidoni, Florindo Bollettini e giovani allenatori, ragazzi e atleti come Umberto Bollettini, Riccardo d’Antuono, Silvia Ricupero e altri, curano lo sviluppo dell’attuale società e i corsi di propedeutica per bambini da 04 anni in poi, per il judo, ju-jitsu e altre discipline proposte dall’associazione.

Andreoli immobiliare 01-07-20
Condividi
  
    
-50

news

Calcio1 ora fa

Eccellenza / Jesina penalizzata: sig. Racchi di Ancona questo è rigore

Le immagini inchiodano l’arbitro di Ancona. Il fallo su Rossi non solo è da rigore ma ci potrebbe stare anche...

Cronaca3 ore fa

Jesi / In bicicletta a piantare alberi, la storia di Rolando

«Ho ottant’anni: il primo l’ho piantato che ne avevo 10», spiega lo jesino amante della natura Jesi, 23 maggio 2022...

Cronaca3 ore fa

Jesi / All’Hotel Federico II i candidati Sindaco si confrontano sui temi economici

Confapi Industria Ancona organizza l’iniziativa tra i 5 aspiranti a primo cittadino su lavoro, sviluppo, impresa Jesi, 23 maggio 2022...

Cingoli3 ore fa

Cingoli / Lupo avvistato mentre si aggirava tra le abitazioni (video)

Sabato sera ha attraversato la Provinciale del centro abitato di San Obrizio Cingoli, 23 maggio 2022 – Un lupo é...

Attualità3 ore fa

Cupra Montana / Confermate tutte le agevolazioni per Irpef, Imu e Tari

L’Amministrazione comunale, fiduciosa in una graduale ripresa, continuerà a essere attenta nel mantenere e garantire il sostegno alla cittadinanza Cupra...

Eventi & Cultura3 ore fa

Maiolati S. / Fondazione Pergolesi Spontini e Comune al Salone del libro di Torino

Per presentare il progetto “Verso Spontini 2024″, celebrazioni per il 250° anniversario della nascita del grande compositore Maiolati Spontini, 23...

Breaking news3 ore fa

Congresso / Vincenzo Gentilucci confermato segretario generale Uilm di Ancona

Nella nostra provincia il principale malato resta il distretto metalmeccanico di Fabriano, si teme per le sorti della Raicam di...

Breaking news11 ore fa

Covid-19 / Stabili i ricoveri e nessun decesso nelle Marche

Invariato nella nostra regione anche il numero dei pazienti nei reparti intensivi Ancona, 22 maggio 2022 –Nelle Marche ricoveri stabili...

Chiaravalle12 ore fa

Ciclismo / Pedale Chiaravallese: sul podio il solito Edoardo Fiorini

Bene Sebastiano Fanelli con gli Juniores quarto a Sant’Egidio alla Vibrata. I soliti Giovanissimi che vincono tutto CHIARAVALLE, 22 maggio...

Basket12 ore fa

Basket serie B / Bisceglie schianta la Goldengas Senigallia, gara5 in Puglia

Partita senza storia finita già all’intervallo: 19-45. Ora  si deve assolutamente vincere per allungare la stagione SENIGALLIA, 22 maggio 2022...

Meteo Marche