Connect with us

Cronaca

JESI / AUTORECUPERO RESIDENZIALE AL SAN MARTINO: ENTRO FINE MESE LE DOMANDE DI ADESIONE ALLA COOPERATIVA

sm1JESI, 5  maggio 2016 – Dopo gli incontri pubblici per presentare il progetto residenziale di autorecupero del San Martino, l’Amministrazione comunale rende noto che entro fine mese dovranno essere formalizzate le domande per aderire alla cooperativa. Sarà infatti questo il soggetto giuridico che poi procederà all’acquisto e alla ristrutturazione dell’ampia porzione del San Martino, scegliendo autonomamente l’impresa edile.

L’intervento in autorecupero, come noto, è l’innovativa formula che consente all’acquirente non solo di beneficiare di un contributo regionale a fondo perduto fino a 38 mila euro, ma anche di prestare la propria manodopera a parziale copertura delle spese.

Andreoli immobiliare 01-07-20

sm2Per l’attività di manodopera, che dovrà essere svolta da chi acquista l’appartamento o da un parente entro il terzo grado, vi sarà un apposito corso da parte del Consorzio Solidarietà di Senigallia che è stato individuato come soggetto gestore di coordinamento, assistenza e formazione. La combinazione delle due opportunità permette di poter acquistare uno dei diciotto appartamenti ad un prezzo particolarmente appetibile.

Gli appartamenti, da 60 a 120 metri quadrati di superficie utile lorda – con cantina e parcheggio pubblico nella corte del San Martino – sono riservati a tutti i cittadini di Jesi, della Vallesina ma anche dell’intera regione Marche, purché abbiano un reddito Isee non superiore ai 40 mila euro. L’Area servizi tecnici del Comune (0731 538526) resta a disposizione per ogni ulteriore chiarimento e la domanda di partecipazione all’intervento può essere scaricata direttamente dal sito del comune di Jesi.

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •   


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.