Connect with us

Attualità

JESI / Body shaming, mozione della consigliera Silvia Gregori

Silvia Gregori
Andreoli immobiliare 01-07-20

L’esponente di Forza Italia nel prossimo Consiglio comunale del 25 febbraio chiederà l’impegno del Comune per contrastare l’odiosa pratica

JESI, 19 febbraio 2021 Attivare percorsi di formazione e sensibilizzazione contro il bullismo e il body shaming attraverso iniziative pubbliche per prevenire e sensibilizzare la cittadinanza. Questa l’essenza della mozione depositata dalla consigliera comunale Silvia Gregori, Forza Italia, in vista del Consiglio comunale del prossimo 25 febbraio.

«Il perdurare della pandemia e le conseguenti restrizioni hanno determinato l’intensificazione di nuovi disturbi di natura psicologica negli adulti, quali la depressione, l’ansia, fino ad atti di autolesionismo nei più giovani – scrive la consigliera -.Tale condizione sociale ha visto anche l’aumento di casi di aggressività nei confronti delle donne e dei soggetti più deboli, nella maggior parte dei casi con l’intento di recare offesa e umiliazione attraverso la ridicolizzazione della persona (meglio nota come body-shaming)».

Il body-shaming «è una odiosa pratica diffusa anche fra i giovanissimi, cosa che deve portare le istituzioni ancor di più a farsi carico di azioni culturali positive di lotta agli stereotipi “fisici” in questo caso e di educazione al rispetto e alla valorizzazione delle differenze».

Per questo la consigliera chiede «di interagire con le istituzioni scolastiche per prevedere l’inserimento, nella didattica delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Jesi, la figura dello psicologo scolastico, così come previsto dalle linee guida emanate dal Governo italiano allo specifico scopo di approfondire la cultura del rispetto e della consapevolezza da parte delle generazioni in fascia scolastica».

(e.d.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
  
    

news

Cronaca4 ore fa

Jesi / Brucia il computer, ci vogliono i Vigili del Fuoco

Intervento della squadra cittadina nella serata di ieri, nessuna persona coinvolta ma danni di Redazione Jesi, 2 febbraio 2023 –...

Bassa Vallesina5 ore fa

Falconara / Incidente all’Api, tanto fumo ma nessun danno a persone e cose

Una quantità di combustibile era trafilata da una valvola, situazione prontamente risolta dal personale interno della raffineria, addestrato per far...

Attualità6 ore fa

Sanità / Medici di famiglia, i dottori Gagliardini ed Ercolino a Cingoli e Filottrano

Lo ha comunicato l’assessore Filippo Saltamartini dopo il confronto avuto con la Direzione dell’Ast Ancona e con il Distretto competente...

Attualità8 ore fa

Provincia / Open day per il rinnovo dei passaporti

Le date delle aperture straordinarie nei Commissariati di Jesi, Fabriano, Senigallia e Osimo, con accesso libero e senza prenotazione in...

Alta Vallesina10 ore fa

Fabriano / Subaffitto Agricom, l’interpellanza di Fabriano Progressista

Torna d’attualità la questione dell’azienda agraria comunale Fabriano, 2 febbraio 2023 – Premesso che con delibera di giunta del 21/03/2022...

Eventi11 ore fa

Montecarotto / A teatro una rassegna da “perdere la testa”

Dal 17 febbraio i quattro appuntamenti tra “amore e follia”, a chiudere il calendario lo spettacolo di “Malati di niente”...

carabinieri stazione sassoferrato carabinieri stazione sassoferrato
Alta Vallesina11 ore fa

Sassoferrato / Compra un Apple Watch online ma viene truffato

Denunciato un 40enne residente nella provincia di Fermo per truffa di Redazione Sassoferrato, 2 febbraio 2023 – I Carabinieri hanno...

Alta Vallesina13 ore fa

Fabriano / Ambito 10, ecco il registro assistenti familiari

Il Registro Assistenti Familiari: uno strumento in più per favorire le famiglie e aiutare lavoratori e lavoratrici del settore di...

Attualità18 ore fa

Tradizioni / Dopo i Giorni della Merla ecco Candelora: «Dell’inverno semo fora?»

Un’altra ricorrenza della tradizione popolare che cade oggi 2 febbraio e sancisce la fine o il prosieguo dell’inverno di Cristiana...

Primo piano18 ore fa

L’intervista / Roberto Mancini: «Marche regione da podio, Jesi sul gradino più alto»

«Spero davvero che tra qualche tempo sia Ancona che Ascoli possano tornare in serie A, sarebbe un bel traguardo per...

Meteo Marche