Connect with us

Cronaca

JESI / CADE IN UNA BUCA MENTRE CAMMINA SUL MARCIAPIEDE, RICOVERATO ALL’OSPEDALE (FOTO)

JESI, 14 ottobre 2018 – Stava parlando al cellulare con una conoscente l’uomo, di nazionalità bulgara, che ieri sera, intorno alle 19, all’improvviso non ha più trovato terreno sotto i suoi piedi ed è caduto rovinosamente nella buca profonda più di mezzo metro che si trova praticamente a contatto con il marciapiede che da via Giuseppe Belardinelli confluisce in viale Gallodoro, di fronte alla caserma dei Vigili del Fuoco.

Andreoli immobiliare 01-07-20

L’amica ha sentito distintamente le sue urla di dolore proprio dal cellulare e lo ha subito raggiunto per capire cosa fosse accaduto.

«Credevo fosse stato vittima di un incidente, stava cercando la fontana pubblica dell’acqua e lo stavo indirizzando dall’altra parte della strada. Quando sono arrivata era riuscito a tirarsi fuori ma era dolorante e sofferente. Allora mi sono subito diretta verso la Croce Rossa, di fronte, per cercare aiuto».

E i sanitari sono arrivati, trovandolo disteso a terra nell’area verde a lato del marciapiede, sotto un albero. L’uomo era cosciente e lamentava dolori alle gambe, al bacino e alle costole.

È stato spinalizzato in attesa del 118 che con un’ambulanza della Croce Verde ha provveduto al successivo trasferimento al pronto soccorso.

«Quella buca è un pericolo costante – ha commentato un residente – questo è un percorso estremamente insidioso, non solo qui. E poi frequentato da tutti, anche dai bambini. Basta un attimo, come stasera, e ti ritrovi per terra. Una situazione che avevamo già segnalato al Comune ma la buca è ancora lì». A pochi metri dalla base metallica di un palo che non c’è più e che spunta tra l’erba. Insidioso anche quello.

Un pericolo costante ed evidente, sia di notte che di giorno: la buca non è segnalata,transennata, né in qualche modo ricoperta. Nessun elementare intervento di sicurezza. E qualcuno, prima poi, ci si doveva imbattere. E, purtroppo, è successo.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

Condividi
  
    

news

Cronaca3 ore fa

Jesi / Il Brand Festival ricorda il sorriso di Martino Lombardi

Con lo “smile blu”, il simbolo che identifica la manifestazione, consegnato ai familiari dell’imprenditore scomparso in occasione del Main event...

Sport5 ore fa

Basket / Buona la prima per la General Contractor Jesi 

Espugnata Imola con il punteggio di 71-77, top scorer dell’incontro Marulli con 19 punti Jesi, 3 ottobre 2022 – Debutto vincente per...

Attualità5 ore fa

Cupramontana / Spente le luci su una Sagra dell’Uva caratterizzata dall’entusiasmo

«Bilancio estremamente positivo, dopo due anni di restrizioni siamo tornati di nuovo a festeggiare in amicizia e con intelligenza», sottolinea...

Marche news6 ore fa

Covid-19 / Nessun decesso, ma l’incidenza cresce ancora

Stabili i ricoveri intensivi e semi intensivi, crescono a 75 i non intensivi di Redazione Ancona, 3 ottobre 2022 –...

Bassa Vallesina10 ore fa

Chiaravalle / Pizzicato dai Carabinieri mentre tenta furto su auto in sosta

I militari hanno sorpreso un 27enne a frugare nel cruscotto di una Citroën c3 in sosta nel centro cittadino di...

Cronaca10 ore fa

Jesi / Controlli, spintona i Carabinieri e tenta di allontanarsi: arrestato

I militari erano intervenuti in un locale del centro su richiesta della titolare per problemi insorti con alcuni avventori di...

Alta Vallesina10 ore fa

Fabriano / Controlli interforze, nessuna violazione riscontrata

In azione Polizia, Carabinieri e Polizia Locale di Redazione Fabriano, 3 ottobre 2022 – Sono stati effettuati, nello scorso fine...

Alta Vallesina11 ore fa

Fabriano / Laboratorio 10 a tutta velocità con la mototerapia

lI format è stato ideato dal freestyler internazionale Vanni Oddera e portato sul nostro territorio dall’Asd Sorrisi e Motori di...

Alta Vallesina11 ore fa

Cupramontana / Festa dell’Uva, troppo alcol al volante denuncia e sanzioni

In azione i militari della compagnia di Fabriano, cinofili di Pesaro e il Nucleo operativo e radiomobile di Redazione Cupramontana,...

Cronaca15 ore fa

Jesi / Se le danno e poi fuggono all’arrivo delle forze dell’ordine

Sabato sera “caldo” quello appena trascorso, scoppia parapiglia tra giovanissimi presso il Mc Donald‘s di Redazione Jesi, 3 ottobre 2022...

Meteo Marche