Connect with us

Cronaca

JESI / CADE IN UNA BUCA MENTRE CAMMINA SUL MARCIAPIEDE, RICOVERATO ALL’OSPEDALE (FOTO)

JESI, 14 ottobre 2018 – Stava parlando al cellulare con una conoscente l’uomo, di nazionalità bulgara, che ieri sera, intorno alle 19, all’improvviso non ha più trovato terreno sotto i suoi piedi ed è caduto rovinosamente nella buca profonda più di mezzo metro che si trova praticamente a contatto con il marciapiede che da via Giuseppe Belardinelli confluisce in viale Gallodoro, di fronte alla caserma dei Vigili del Fuoco.

L’amica ha sentito distintamente le sue urla di dolore proprio dal cellulare e lo ha subito raggiunto per capire cosa fosse accaduto.

«Credevo fosse stato vittima di un incidente, stava cercando la fontana pubblica dell’acqua e lo stavo indirizzando dall’altra parte della strada. Quando sono arrivata era riuscito a tirarsi fuori ma era dolorante e sofferente. Allora mi sono subito diretta verso la Croce Rossa, di fronte, per cercare aiuto».

Questo slideshow richiede JavaScript.

E i sanitari sono arrivati, trovandolo disteso a terra nell’area verde a lato del marciapiede, sotto un albero. L’uomo era cosciente e lamentava dolori alle gambe, al bacino e alle costole.

È stato spinalizzato in attesa del 118 che con un’ambulanza della Croce Verde ha provveduto al successivo trasferimento al pronto soccorso.

«Quella buca è un pericolo costante – ha commentato un residente – questo è un percorso estremamente insidioso, non solo qui. E poi frequentato da tutti, anche dai bambini. Basta un attimo, come stasera, e ti ritrovi per terra. Una situazione che avevamo già segnalato al Comune ma la buca è ancora lì». A pochi metri dalla base metallica di un palo che non c’è più e che spunta tra l’erba. Insidioso anche quello.

Un pericolo costante ed evidente, sia di notte che di giorno: la buca non è segnalata,transennata, né in qualche modo ricoperta. Nessun elementare intervento di sicurezza. E qualcuno, prima poi, ci si doveva imbattere. E, purtroppo, è successo.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

 

 

Continua a leggere
Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

>

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023