Connect with us

Cronaca

JESI / CADEVA E PERDEVA SANGUE, SOCCORSO UN UOMO IN CORSO MATTEOTTI

Prima da un passante e poi da un’ambulanza della Croce Verde: ma presto se n’è andato

JESI, 16 settembre 2019 – È caduto a terra almeno tre volte l’uomo – dall’apparente età di una settantina d’anni – che questa mattina, intorno alle 9.30, ha attirato su di sè l’attenzione dei passanti in Corso Matteotti. E nonostante la ferita al volto, a causa dell’impatto col marciapiede e la perdita di sangue, si rialzava e continuava a fare le sue cose.

Come recarsi all’edicola libreria Cattolica a comprare una rivista di enigmistica dallo sbalordito edicolante che ha cercato di soccorrerlo, invano. L’uomo è uscito, è caduto ancora davanti al negozio di cosmetici Kiko, lasciando anche lì tracce ematiche, ha proseguito ancora verso via Mazzini dove si è recato al bancomat. E sempre lasciando una scia di sangue a terra, su un fazzoletto di carta, su una fioriera.

20190916_102128 20190916_102250 20190916_103709 20190916_104018 20190916_104059
<
>
Una fioriera imbrattata

Il 118  è stato allertato da un passante che lo aveva visto cadere, la prima volta, davanti alla boutique Luca’s, e che lo ha seguito lungo il tragitto cercando di convincerlo a fermarsi. L’ambulanza della Croce Verde, comunque, lo ha intercettato all’altezza dell’incrocio con via Pastrengo. E c’erano anche i Carabinieri.

È stato fatto salire a bordo per le prime cure ma non ne voleva sapere: fatto il necessario è sceso e, con passo incerto, se n’è andato.

(p.n.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Condividi
  •   
  •  
  •  
  •  
  •   
Continua a leggere
Advertisement
loading...
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Meteo Marche

Copyright © 2018 - Tutti i diritti riservati Associazione Culturale Massa Actii - via Roma, 18 - Cupramontana (An) Italy - P.IVA 02573660426 - tel. +39 0731 789023 - Registrazione c/o Tribunale di Ancona n° 1/13 del 14/01/2013 - Direttore Responsabile Oddino Giampaoletti.